Fienagione? Una passeggiata con le macchine New Holland

Dalle Big Baler High Density alle falciatrici, passando per le trattrici T5, T6 e T7, il brand fornisce soluzioni che assicurano massima efficienza nella gestione del foraggio

Contenuto promosso da CNH Industrial Italia :: New Holland
newholland-bigbaler-1290-highdensity.jpg

Trattore New Holland e pressa Big Baler 1290 High Density al lavoro
Fonte foto: New Holland

New Holland - sinonimo di eccellenza per quanto riguarda la gestione del fieno e del foraggio grazie alla sua lunga e ininterrotta tradizione nella fienagione - continua a fornire soluzioni complete per l'ottimizzazione dell'efficienza e della produttività delle aziende agricole.

Il brand di CNH Industrial, che recentemente ha lanciato novità per la lavorazione del terreno, sfrutta il suo know how tecnologico e le sue competenze specialistiche proponendo attrezzature da fienagione e presse perfettamente integrate con le trattrici a cui vengono collegate.
 

Trattori New Holland per una fienagione easy

L'ampia gamma NH comprende trattrici con potenza e dimensioni adatte ad ogni attività: si va dalle macchine più potenti per le operazioni gravose a quelle di potenza inferiore più maneggevoli e versatili.

Ad esempio, i modelli T7 Heavy Duty Stage V con potenze da 273 a 313 cavalli sono perfetti per creare balle ad alta densità e formano coppie vincenti con le presse giganti Big Baler 1290 High Density. Inoltre, nelle Serie T7 Standard Wheel Base e T7 Long Wheel Base (entrambe Stage V) con potenze da 165 a 260 cavalli si trovano i mezzi ideali per grandi cantieri di sfalcio e pressatura a densità standard.
 
Trattore New Holland T7 al lavoro con una pressa per balle quadrate
Trattore New Holland T7 al lavoro con una pressa per balle quadrate

Dal canto loro, i trattori tuttofare T6 - dotati di motori Stage V e trasmissioni Electro Command, Dynamic Command o Auto Command - sono in grado di gestire varie operazioni: dallo sfalcio alla pressatura con rotopresse o presse quadre passando per l'andanatura, dalla movimentazione delle balle in campo al loro trasporto su strada.

Anche la gamma T5, con potenze da 80 a 140 cavalli e sei trasmissioni tra cui scegliere, assicura ottimi risultati nella fienagione. In particolare, si presta a lavorazioni più leggere, anche in condizioni collinari, e movimentazioni più contenute con caricatore e forca nelle stalle.
 

Big Baler 1290 High Density, pressatura eccezionale

Degne colleghe delle trattrici in blu sono le presse giganti di New Holland. Il marchio - entrato nel segmento nel 1987 - lo scorso anno ha raggiunto l'importante traguardo di 30mila presse quadre prodotte e annovera tra le versioni di maggior successo la Big Baler 1290 Plus, realizzata nello stabilimento di Zedelgem (Belgio Nord occidentale) che è anche il "Centro di eccellenza" per le macchine da raccolta esportate in tutto il mondo.

Di recente, NH ha aumentato ulteriormente i livelli di produttività e comfort con l'introduzione della Big Baler 1290 High Density, pressa per balle quadrate giganti estremamente efficiente e premiata in diverse occasioni. La nuova macchina forma balle con una densità superiore (fino al 22%) rispetto alle presse quadre tradizionali, incrementando notevolmente l'efficienza di trasporto e movimentazione delle balle.
 

Performance al top con Big Baler 1290 High Density di New Holland

Plus della Big Baler 1290 High Density sono il nuovo pickup MaxiSweep che permette un'alimentazione a velocità più elevate, con conseguente aumento della capacità e delle prestazioni, e l'esclusivo sistema di trasmissione SmartShift che - medaglia d'argento ad Agritechnica 2019 - consente un avvio graduale migliorando il comfort dell'operatore e la protezione dai sovraccarichi della trasmissione del trattore.

In più il sistema brevettato Loop Master assicura la legatura più resistente della categoria, nonché la tutela di ambiente e foraggio grazie all'eliminazione dei ritagli di spago, mentre la barra di traino corta garantisce una visibilità ed una manovrabilità eccellenti. Produttività e comfort di utilizzo della big baler aumentano anche grazie alla nuova interfaccia intuitiva del monitor touchscreen IntelliView IV e a diverse funzioni automatizzate, tra cui l'IntelliCruise per la regolazione automatica della velocità del trattore.
 

Roll-Belt: rotopresse dalle alte prestazioni

Titolari di aziende agricole e contoterzisti possono optare anche per le rotopresse a camera variabile Roll-Belt 150 e 180 che - disponibili nelle versioni ActiveSweep, SuperFeed e CropCutter - producono rotoballe con diametro massimo di 150 e 180 centimetri. Le rotoimballatrici si rivelano le macchine giuste per la pressatura di vari tipi di prodotti dedicati all'alimentazione o alla preparazione delle lettiere.

Da oltre venticinque anni New Holland punta sull'innovazione nel segmento e, nel corso del tempo, ha presentato novità assolute che hanno rivoluzionato il funzionamento delle camere variabili. Oggi più di 235mila rotopresse NH sono al lavoro nel mondo e le Roll-Belt di ultima generazione hanno ridefinito la pressatura grazie alla capacità, alla facilità di manutenzione e all'affidabilità eccezionali.
 
Rotopressa New Holland Roll-Belt in azione
Rotopressa New Holland Roll-Belt in azione
 

Attrezzature giallo blu per ogni esigenza

Accanto alle macchine per la produzione di balle quadre o rotonde, il brand propone una vasta gamma di attrezzi progettata per massimizzare l'efficienza e la produttività nello sfalcio, nel rivoltamento e nella formazione di andane. L'ampia scelta di falciatrici e falciacondizionatrici DuraDisc e DiscCutter, che possono essere portate (frontali e posteriori) o trainate con snodo centrale, consente agli operatori di trovare l'attrezzatura più adatta alle loro esigenze.

L'offerta è completata da spandivoltafieno ProTed portati e trainati con larghezze di lavoro da 4.5 a 8.8 metri, come pure da ranghinatori Prorotor (a rotore singolo), Prorotor C (a rotore doppio con deposito in andana centrale) e Prorotor L (a rotore doppio con deposito in andana laterale). L'intera gamma per la fienagione risponde alle richieste specifiche degli agricoltori italiani, includendo attrezzature con diverse larghezze di lavoro in grado di operare sia su aree pianeggianti sia sui pendii delle colline.
 

Attrezzature Hay & Forage di New Holland