In arrivo la Serie MF 8S con Dyna E-Power

Le trattrici MF 8S.205-225-245-265 sono ora disponibili con trasmissione dual clutch Dyna E-Power, che rende il cambio gamma fluido e continuo quanto il cambio marcia

Contenuto promosso da AGCO Italia :: Massey Ferguson
mf8s-dynaepower-bigbaler-2021.jpg

Partite le consegne delle versioni MF 8S con Dyna E-Power
Fonte foto: Massey Ferguson

A luglio 2020 Massey Ferguson ha lanciato in anteprima globale la nuovissima Serie di trattori MF 8S per poi presentarla al mercato italiano in occasione dell'eXperience Tour 2020, organizzato lo scorso settembre alla Fiera di Cremona con il coinvolgimento di dealer e clienti finali.

Oggi la gamma - progettata dagli agricoltori per gli agricoltori e finora proposta con trasmissione Dyna 7 (evoluzione della Dyna 6, tuttora presente nelle linee MF 5S, 6700 S e 7700 S) - stupisce di nuovo grazie all'avvio delle consegne dei modelli MF 8S.205, 225, 245, 265 con trasmissione a doppia frizione Dyna E-Power.

Oltre alla vasta scelta di trasmissioni (prossimamente in arrivo anche Dyna VT), gli MF 8S - caratterizzati dall'esclusivo gruppo cabina/motore Protect-U, dal design "neo-retro" con elementi ripresi dalla Serie MF 100 e dall'interasse di 3.05 metri - vantano potenze massime comprese tra 205 e 265 cavalli, con l'aggiunta di 20 cavalli erogati dal sistema Epm (Engine power management) per le applicazioni di traino, idrauliche e con Pto.
 

Cambio gamma fluido... sempre

Torniamo alla trasmissione Dyna E-Power, che si distingue dalle soluzioni dual clutch dei competitor per l'applicazione della tecnologia a doppia frizione alla gestione del cambio gamma invece che al cambio marcia. Forte di un ottimo controllo delle 7 marce sotto carico (presenti anche sulla Dyna 7) grazie al sistema Dynashift posizionato nella prima parte del gruppo trasmissione, Massey Ferguson ha superato se stessa riuscendo a modulare e ottimizzare il cambio gamma.
 
Trasmissione Dual Clutch Dyna E-Power sui trattori MF 8S
Trasmissione Dual Clutch Dyna E-Power sui trattori MF 8S

Il cambio gamma delinea un limite fisico nel trasferimento del moto in tutte le trasmissioni, semi o full-powershift, e anche nelle soluzioni a doppia frizione della concorrenza. Per evitare l'interruzione più o meno accentuata del moto in fase di cambiata e rendere continuo il trasferimento, il brand di AGCO ha lasciato inalterate le prime due parti della trasmissione (cambio marcia, inversore e calata della doppia trazione) e ha modificato l'ultima parte sostituendo la gestione della gamme con sincronizzatori dotati di sistema double clutch.
Nel dettaglio due alberi - che incorporano le due frizioni tipiche della tecnologia dual clutch - portano rispettivamente gli innesti ai sincronizzatori per le due gamme dispari (prima e terza) e le due pari (seconda e quarta).

Il compito delle frizioni - che si avvalgono di software di gestione testati in diverse condizioni operative - è quello di rendere il cambio gamma fluido e continuo come fosse un cambio marcia, lavorando in sinergia con i sincronizzatori che selezionano a monte la gamma, poi pronta per l'inserimento. Con Dyna E-Power, il driver può dimenticare il cambio semi-powershift a 4 gamme e 7 rapporti per ciascuna e può contare su ben 28 marce sotto carico con coppia trasmessa senza interruzioni.
 

Dyna E-Power, tutta un'altra storia

L'innovativa trasmissione si differenzia dalla Dyna 7 per la gestione delle due gamme centrali (seconda e terza), cioé le più usate nelle attività gravose in campo, dall'aratura pesante alla ripuntatura, dalla passata con frangizolle a quella con preparatore a differenti velocità. Tra i 4 e i 20 chilometri orari, i 14 rapporti della seconda e della terza gamma lavorano in combinata e fanno sì che ogni rapporto di una sia seguito da uno dell'altra sfruttando i rapporti di trasmissione ridotti, pari al massimo al 9%.
In questo modo, la variazione di velocità - già ottimale per la prima gamma e fluida per la quarta (ideale per il trasporto su strada) - diventa continua anche per le due gamme intermedie e il conducente può usufruire di una trasmissione simile al CVT.
 
Massey Ferguson Dyna E-Power con gestione unica delle due gamme centrali
Massey Ferguson Dyna E-Power con gestione unica delle due gamme centrali

Di fatto, Dyna E-Power offre la variazione continua di velocità, seguendo la Dyna VT, e nello stesso tempo i rendimenti elevati - in particolare sotto carico a velocità medie-basse - della Dyna 7. La trasmissione dual clutch è gestibile in modalità Auto (con 28 marce in avanti e in retro) o manuale, in cui le 28 marce diventano 22 perché i 14 rapporti molto ravvicinati tra loro delle due gamme centrali scendono a 8 per evitare il continuo cambio di marcia e aumentare il comfort di guida.

Al momento, Dyna E-Power risulta l'unica trasmissione basata su un cambio meccanico-idraulico ad alta efficienza capace di garantire la continuità nel trasferimento del moto sul trattore. Osservando il cruscotto MF v-Display sul piantone destro in cabina non si vedranno più le gamme selezionate, ma si visualizzerà una crescita continua della velocità da 1.9 chilometri orari (al regime motore massimo) fino a 43 chilometri orari (a soli 1.350 giri al minuto con Super Eco standard) o 53 chilometri orari (a 1.650 giri al minuto), dove consentiti.
Da segnalare che la gestione della modalità Auto, delle velocità di crociera o massima, delle impostazioni di accelerazione e decelerazione rimangono le stesse della trasmissione Dyna 7.
 

MF 8S: concentrato di tecnologia

Dyna E-Power è abbinata ai nuovi propulsori a 6 cilindri AGCO Power da 7.4 litri che garantiscono potenza e coppia elevate a bassi regimi (fino a 285 cavalli con Epm), nonché una coppia massima costante tra mille e 1.500 giri al minuto.
 
Cuore della trasmissione Massey Ferguson Dyna E-Power
Cuore della trasmissione Massey Ferguson Dyna E-Power

Tra il cofano e la cabina c'è una distanza di 24 centimetri grazie al Protect-U, che assicura un perfetto isolamento dell'abitacolo con una riduzione del rumore (soli 68 dB), delle vibrazioni e dell'impatto termico. In più, il filtro aspira aria più pulita dal centro del mezzo, dietro al propulsore, con conseguenti minori intasamenti e maggiori performance. Altro plus degli MF 8S è la cabina con volume di 3.4 metri cubi e superficie vetrata di 6.6 metri quadrati che offre una visibilità perfetta e si rivela un ambiente di lavoro ideale nelle lunghe giornate in campo o su strada.

Per il resto, i modelli con Dyna E-Power caratterizzati da un'ergonomia unica presentano le stesse dotazioniprestazioni idrauliche e varianti dei modelli con Dyna 7, rispondendo in maniera esaustiva anche alle richieste dei clienti più esigenti. Anche la tecnologia - frutto del lavoro portato avanti da Fuse di Massey Ferguson - soddisfa ogni esigenza in termini di precision farming ed agricoltura 4.0, ormai argomento imprescindibile nelle contrattazioni. Con gli MF 8S di livello superiore, gli operatori potranno rendere le proprie aziende all'avanguardia.