Bkt: solidarietà senza confini

Molte le iniziative benefiche promosse dal Gruppo indiano grazie alla sua presenza negli stadi

seriebkt-cesvi-natale-2020.jpg

Campagna #entraingioco promossa da Bkt, Lega B e Fondazione Cesvi
Fonte foto: BKT Europe

Le persone al centro, siano esse tifosi, individui bisognosi oppure operatori. Questa l'idea alla base delle attività di Bkt che durante le festività 2020 ha unito sport e solidarietà per aiutare bimbi e famiglie.
 

Calcio solidale

In qualità di title sponsor della Serie Bkt in Italia, della Ligue 2 Bkt in Francia e di official global partner de LaLiga in Spagna, il produttore di pneumatici off-highway ha curato alcune iniziative benefiche negli stadi dei tre paesi per cercare di rendere il periodo natalizio più sereno per chi è in difficoltà.

In Italia, il produttore di pneumatici ha fatto squadra con Lega B e Fondazione Cesvi per la campagna di raccolta fondi #entraingioco dedicata alla protezione dell'infanzia e dei diritti dei bambini. L'iniziativa ha permesso a Cesvi di raccogliere 10mila euro, donati da Bkt, più 3.400 euro derivanti dall'asta di palloni e maglie organizzata sulla piattaforma charitystars.com/entraingioco. 110mila le persone coinvolte tramite i social media.

Sempre i bambini - in particolare, i piccoli tifosi - sono stati i beneficiari delle iniziative solidali promosse in Francia, mentre l'acquisto di cibo per le famiglie meno fortunate è stato l'obiettivo della campagna #RetoSolidarioLaLiga realizzata in collaborazione con Banco Santander e Federazione spagnola delle banchi alimentari Fesbal. Con oltre 130mila euro raccolti (5mila donati da Bkt), Fesbal ha potuto destinare 122 tonnellate di cibo ad oltre 2mila famiglie.