Nuovi MF 4700 M, specifiche medie fuori dal comune

Massey Ferguson amplia la Serie M con i trattori MF 4708-4709-4710 M da 82-100 cavalli che coniugano efficienza ed economicità grazie ai motori AGCO Power Stage V e all'inedita trasmissione Dyna-2

Contenuto promosso da AGCO Italia :: Massey Ferguson
mf-4709-m-cabina-caricatore.jpg

Uso agevole dei caricatori frontali MF FL con il modello MF 4709 M
Fonte foto: Massey Ferguson

Soddisfare tutti gli utenti con trattrici dalle dotazioni differenti è uno degli obiettivi di Massey Ferguson. Il brand - oltre a proporre i modelli MF 5700-6700-7700-8700 S con equipaggiamento Superior - punta ora sui trattori con specifiche Medie lanciando la Serie MF 4700 M che prende il testimone dalla MF 4700 e si aggiunge alla linea MF 5700 M presentata ad Agritechnica 2019.

La nuova gamma si articola nei modelli MF 4708-4709-4710 M con potenze rispettivamente di 82, 92 e 100 cavalli: il MF 4707 da 75 cavalli non è più disponibile. Realizzati per applicazioni specifiche, i MF 4700 M sono dotati di motori AGCO Power Stage V e dell'inedita trasmissione Powershift Dyna-2, alternativa al cambio standard. La cabina è disponibile per tutti i modelli, mentre la piattaforma solo per i MF 4708 e 4709 M.

"La Serie MF 4700 M offre le soluzioni tecnologiche più avanzate, preservando al contempo gli standard del marchio in termini di semplicità di funzionamento, affidabilità e rapporto qualità-prezzo" dichiara Francesco Murro, direttore marketing Massey Ferguson Europa e Medio Oriente. "Le trattrici di fascia media sono ideali per i clienti che desiderano lavorare in modo efficiente, economico e personalizzare le macchine in base alle loro esigenze con opzioni che aumentano concretamente la produttività".
"Con la nuova linea, Massey Ferguson rafforza la propria offerta di trattori moderni, efficienti, progettati per essere robusti e destinati agli esigenti operatori che utilizzano mezzi del segmento medio" prosegue Murro.
 
MF 4710 M, top di gamma proposto solo con cabina
MF 4710 M, top di gamma proposto solo con cabina
 

Emissioni ridotte anche sui MF 4700 M

Sotto il cofano degli ultimi arrivati rombano motori a tre cilindri, quattro valvole per cilindro AGCO Power da 3.3 litri con sistema common rail ed iniezione elettronica del carburante. I propulsori soddisfano lo standard Stage V per merito dell'efficace unità All-In-One, che usa la tecnologia Selective Catalytic Reduction - SCR, un catalizzatore ossidante diesel - DOC e un catalizzatore di fuliggine - SC per controllare le emissioni.

Situato sotto al pavimento del posto di guida, il sistema All-In-One è piuttosto compatto e non interferisce con la visibilità. Inoltre è facile da manutenere, poiché la rigenerazione del catalizzatore di fuliggine viene effettuata semplicemente premendo un pulsante sulla consolle di destra. Diversamente da altre soluzioni, questo non comporta alcun consumo aggiuntivo di gasolio contribuendo al risparmio di carburante.
 
Caratteristiche della Serie MF 4700 M di Massey Ferguson
Caratteristiche della Serie MF 4700 M di Massey Ferguson
 

Nuova Dyna-2, efficiente e user-friendly

I MF 4700 M possono contare su due configurazioni di trasmissione. Oltre al cambio 12x12 standard con inversore meccanico o Powershuttle optional progettato appositamente per i trattori di fascia media, i modelli a quattro ruote motrici montano in opzione la trasmissione powershift Dyna-2 a due marce sotto carico con Powershuttle e funzione Speedmatching di serie. Dyna-2 a sei rapporti su due gamme offre 24 marce in avanti e in retro, ben 11 velocità nella gamma di lavoro principale e consente di raggiungere i 40 chilometri orari a un regime motore di soli 1.850 giri al minuto.

Le due velocità Powershift sono selezionabili schiacciando un pulsante laterale sul pomello del cambio o un interruttore sulla consolle di destra, facilmente raggiungibile quando la mano non è sulla leva del cambio. È possibile disinnestare la frizione e cambiare la marcia premendo un altro pulsante sotto al pomello, con una sola mano e senza dover usare il pedale frizione. La funzione Speedmatching per la selezione automatica del corretto rapporto Powershift in base alla velocità durante il cambio marcia si attiva mediante un interruttore sulla consolle.
 
Modello MF 4708 M in versione con piattaforma
Modello MF 4708 M in versione con piattaforma

Inoltre, Massey Ferguson propone sulle trasmissioni 12x12 con Powershuttle e Dyna-2 il passaggio in folle con il pedale del freno che consente il disinnesto della frizione quando si preme il pedale del freno. Attivabile tramite un interruttore sulla consolle, l'opzione permette al conducente di usare un solo pedale per disinnestare la frizione e per frenare, agevolando notevolmente le operazioni con i caricatori frontali MF FL.
 

Attenzione ai dettagli non nella media

Sui MF 4700 M sono state migliorate anche l'estetica e l'ergonomia. In linea con l'attuale stile della famiglia Massey Ferguson, le new entries vantano una nuova griglia a forma di onda con una barra luminosa nella parte superiore della fanaleria e un cruscotto rinnovato. Quest'ultimo include icone sullo stato di catalizzatore, Hi-Low Powershift e passaggio in folle con il pedale del freno rivelandosi ideale per monitorare le funzioni delle trattrici.
 
Cabina del modello MF 4709 M
Cabina del modello MF 4709 M

Tra gli altri upgrade, si segnalano i cerchi anteriori e posteriori più robusti per il montaggio di pneumatici di diverse misure e la presa standardizzata Rmi (Repair and maintenance information) per il collegamento di strumenti diagnostici. Completano l'equipaggiamento un interruttore opzionale che si attiva automaticamente per l'isolamento della batteria allo spegnimento dei trattori e un ritorno idraulico che è destinato anche ai modelli dotati di distributori con separatore di flusso.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 239.470 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner