Ama acquisisce Meccanoplast

Seat Plastic - parte del Gruppo emiliano - amplia la propria offerta tramite l'acquisizione dell'azienda specializzata in stampaggio e distribuzione di materie plastiche

alessandro-malavolti-ama.jpg

Alessandro Malavolti, amministratore delegato di Ama
Fonte foto: DLG

Non si ferma Ama che espande il proprio business. Nei giorni scorsi Seat Plastic, azienda del Gruppo di San Martino in Rio (Re), ha finalizzato l'acquisizione del ramo d'azienda e del marchio di Meccanoplast, società di Reggio Emilia dedita allo stampaggio e alla distribuzione di materiale plastico.

L'accordo raggiunto consentirà al fornitore di componenti per macchinari off highway di differenziarsi ulteriormente e aumentare la competitività sul mercato. "Sono orgoglioso di annunciare l'acquisizione di Meccanoplast, brand riconosciuto a livello internazionale nel campo della componentistica per macchine agricole. Nonostante le incertezze legate al coronavirus, la visione del business e le aspettative per il 2020 restano positive" afferma Alessandro Malavolti, amministratore delegato di Ama.

"L'integrazione di Meccanoplast nel portfolio rafforzerà il rapporto con distributori e clienti andando a consolidare la posizione di Seat Plastic nel settore delle controcuffie per alberi cardanici e dei portadocumenti" aggiunge Vittorio Medici, amministratore delegato di Seat Plastic.

Nata nel 1974, Meccanoplast vanta una grande esperienza nell'ambito delle materie plastiche e degli stampi. Grazie all'uso di sofisticate attrezzature di progettazione e al know-how del team aziendale, offre prodotti di alto valore tecnologico, tra cui guaine per pdp, kit per seminatrici e tubi conducisemi.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.707 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner