Inail, bandi Isi revocati. Fa eccezione l'agricoltura

La ripresa post Covid-19 si porta via i bandi Isi 2019-2020 che rimangono in essere solo per il settore agricolo. A breve aggiornamenti dall'Inail su tempi e modalità di erogazione

Michela Lugli di Michela Lugli

agricoltura-di-precisione-by-montri-fotolia-750.jpeg

Bandi Isi 2019-2020 (Foto di archivio)
Fonte foto: © Montri - Fotolia

Un avviso datato 27 maggio 2020 e pubblicato sul sito Inail comunica che "il bando di finanziamento Isi 2019, già pubblicato nella GURI, parte prima, serie generale n. 297 del 19 dicembre 2019, è revocato, ai sensi dell'art. 95, co. 5, d.l. n. 34 del 19 maggio 2020, ad eccezione delle risorse provenienti dal fondo agricoltura".

Con la medesima modalità, il giorno successivo (28 maggio) l'Inail rende inoltre noto che "sono pubblicati entro il 30 giugno 2020 gli aggiornamenti inerenti l'avvio delle iniziative che l'istituto intende assumere, nel breve termine, con particolare riguardo all'avvio della procedura Isi Agricoltura 2019-2020".

La decima edizione del bando voluto dall'Inail per incentivare il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, offre sostegno alle micro e piccole imprese agricole per l'acquisto di trattori e macchinari di ultima generazione.

I fondi stanziati a dicembre, che ammontavano a 40 milioni di euro, avevano già subito una riduzione di 10 milioni di euro dovuta all'approvazione in Commissione Bilancio alla Camera della legge di conversione del dl fiscale (n. 124/2019) e più precisamente all'emendamento n. 33.06.
Quale sarà ora il destino del fondo agricoltura lo sapremo a fine giugno.
 
Bandi Isi 2019-2020 revocati

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.715 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner