Massimo Goldoni saluta FederUnacoma

L'imprenditore lascia la carica di amministratore delegato della società di servizi della Federazione. Continuerà a presiedere il Comitato Fiere Industria - CFI fino alla scadenza del mandato

massimo-goldoni-federunacoma.jpg

Massimo Goldoni lascia la funzione per dedicarsi alle proprie attività imprenditoriali
Fonte foto: Agronotizie

Dallo scorso 30 ottobre, Massimo Goldoni non ricopre più la carica di amministratore delegato di FederUnacoma surl, la società di servizi della Federazione italiana dei costruttori di macchine agricole che ne gestisce operativamente le attività organizzando Eima International e altri eventi fieristici di settore.

Nominato amministratore delegato nel 2011, Goldoni lascia la funzione per dedicarsi alle proprie attività imprenditoriali. Continuerà a presiedere il Comitato Fiere Industria - CFI fino alla scadenza del mandato.

Il presidente di FederUnacoma Alessandro Malavolti e il consiglio d'amministrazione ringraziano Massimo Goldoni per il proficuo lavoro svolto, prima come presidente della Federazione dal 2004 a giugno 2017 e poi come amministratore delegato della società di servizi.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.510 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner