Agritechnica, in primo piano componentistica e servizi

Systems&Components Trophy - Engineers' Choice è il nuovo premio introdotto dagli organizzatori di Agritechnica che, nell'edizione 2019, mira a valorizzare il lavoro delle imprese che sviluppano nuove componenti o servizi

Info aziende
agritechnica20111.jpg

Agritechnica si svolgerà da 10 al 16 novembre 2019
Fonte foto: Agronotizie

Le macchine che oggi troviamo in campo, dai trattori alle mietitrebbie, passando per atomizzatori e sollevatori, montano componenti altamente innovative che rendono queste macchine efficienti e performanti. Componenti che per lo più sono sviluppate da un tessuto di piccole e medie imprese per le quali gli organizzatori di Agritechnica - in programma dal 10 al 16 novembre 2019 come di consueto ad Hannover -, annunciano il nuovo 'Systems&Components Trophy - Engineers' Choice'.

Il concorso, novità dell'edizione 2019, è stato pensato da DLG (German Agricultural Society, soggetto organizzatore dell'evento fieristico) per valorizzare e premiare tutte le imprese sviluppatrici di componenti o servizi innovativi. "Il nuovo riconoscimento è rivolto agli espositori presenti nell'area espositiva Systems & Components ad Agritechnica 2019 e dovrebbe attirare l'attenzione degli ingegneri di sviluppo e dei responsabili degli acquisti che lavorano per i produttori di macchine agricole", ha dichiarato Marie Servais, project manager di Agritechnica.

"Si tratta dunque di un premio aggiuntivo che si va a sommare agli attuali Innovation Award di Agritechnica, che continueranno ad essere aperti alle aziende che sviluppano soluzioni che possono essere acquistate direttamente dagli agricoltori".
 
Systems&Components Trophy - Engineers' Choice è il nuovo premio che debutterà ad Agritechnica 2019
Systems&Components Trophy - Engineers' Choice è il nuovo premio che debutterà ad Agritechnica 2019

Il premio, assegnato da una giuria di ingegneri, darà risalto a quelle aziende che hanno dato un contributo sostanziale allo sviluppo e alla produzione di macchine agricole e di altri veicoli off-road.

I criteri utilizzati dalla giuria considerano:
• impatto pratico;
• benefici in termini di redditività e processi;
• benefici per l'ambiente e l'uso di energia;
• vantaggi per carico di lavoro e sicurezza.

I vincitori saranno annunciati durante una cerimonia di premiazione che si terrà il 10 novembre nella Future Lounge, situata all'interno dell'area Systems & Components di Agritechnica.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 189.671 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner