Valtra, innovazione continua

Dall'aggiornamento delle motorizzazioni pronte per lo Stage 5, passando per il design e i servizi digital, Valtra dimostra di essere una azienda in continua innovazione

Info aziende
valtra-tseries-stage5-field1.jpg

Valtra aggiornerà le motorizzazioni delle Serie N, T ed S durante il 2019
Fonte foto: AGCO

Nel corso del 2019, Valtra aggiornerà i trattori della Serie N, T e S oltre i 175 cavalli agli standard di emissione Stage 5. Al contempo, verranno introdotte nuove caratteristiche che miglioreranno il comfort dell'operatore e ridurranno il costo totale di esercizio. Questa primavera comincerà la produzione dei trattori Serie N (modelli N174) conformi alla fase 5, mentre in autunno quella dei modelli N134 e N154.

I nuovi modelli di trattori sono alimentati da motori LCO-D5 AGCO Power con tecnologia SCR. I nuovi motori non solo funzionano in modo più fluido ma richiedono minor manutenzione. I motori della Serie N e T continuano ad essere privi della tecnologia di ricircolo dei gas di scarico EGR e sulla Serie S il livello di EGR è mantenuto al di sotto del 15%. In questo modo i motori funzionano in modo affidabile ed efficiente raggiungendo il livello di emissione richiesto dalla legge.
 
Anche la Serie S verrà conformata allo Stage V
Anche la Serie S verrà conformata allo Stage V

Anche il design dei modelli Stage 5 Serie N, T e S è stato adattato al più grande e voluminoso sistema di post-trattamento. La visibilità della cabina, già di ottimo livello, è stata ulteriormente migliorata, sono state aggiunte nuove opzioni di colore dalla fabbrica e i trattori sono ora dotati di un gruppo ottico posteriore a LED aggiornato. Nella Serie S è stato anche migliorato l'accesso alla cabina e lo spazio per la scatola portattrezzi è stato aumentato.

L'aggiunta di un secondo terminale per i modelli SmartTouch Serie N, T e S è un altro importante aggiornamento del 2019. Il terminale, installabile in qualsiasi punto della cabina, può essere utilizzato come display per gli attrezzi Isobus o per accedere ad una videocamera esterna. Lo stesso terminale è disponibile come opzione per i modelli Active e HiTech della Serie N e T, aprendo alla Smart Farming anche i modelli più basilari.
 
Continua l'impegno di Valtra per rendere l'agricoltura sempre più digital
Continua l'impegno di Valtra per rendere l'agricoltura sempre più digital

Infine, per massimizzare il tempo di attività delle macchine, Valtra lancia il pacchetto 'Connect, Care & Go' che consente ai clienti di accedere ad una vasta gamma di servizi a costi predefiniti. I servizi includono la telemetria Valtra Connect, la garanzia estesa di Valtra Care per le nuove macchine e il contratto di manutenzione Valtra Go disponibile per trattori nuovi e usati.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.502 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner