Faresin, alone di mistero sul telescopico cento per cento elettrico

Vista al Sima ma presentata al mondo in occasione dell'Eima 2018, la prima versione del movimentatore telescopico Full Electric interpreta il cambiamento tecnologico che sta rivoluzionando la mobilità

Info aziende
movimentatore-telescopico-full-electric-faresinsima-2019.jpg

Movimentatore telescopico Full Electric di Faresin al Sima 2019
Fonte foto: Agronotizie

Si è visto ma non se ne sa nulla. Dopo l'anteprima mondiale di Eima 2018, nuovamente esposta a Parigi in occasione del Sima 2019, la prima realizzazione del movimentatore telescopico totalmente elettrico proposto al settore agricolo da Faresin.

La promessa del centro R&D Faresin Industries è quella di mettere fine alle parole emissioni e rumorosità aprendo il campo ad una nuova gamma di utilizzazioni. Dopo anni di ricerche, l'azienda presenta questa macchina innovativa sviluppata sullo chassis del movimentatore telescopico 6.26 ma ancora nulla si conosce sulla tecnologia di sviluppo della propulsione elettrica e sulle specifiche tecniche della macchina.

"Questa soluzione - fa sapere l'azienda in un comunicato stampa - migliorerà il comfort di utilizzo negli ambienti chiusi come magazzini o stalle basse, porterà ai massimi livelli la sicurezza e ne consentirà l'impiego anche in attività ed orari dove la rumorosità dei motori endotermici è oggi fattore limitante".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 189.251 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner