Oltralpe in rosso per McCormick

Ristrutturare per rilanciare: messa in liquidazione McCormick France sas

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Contenuto promosso da Argo Tractors :: McCormick
Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Argotractors-Landini-McC-logo.jpg

Scelte obbligate in McCormick France sas

Ci sono scelte dolorose che nessuna azienda vorrebbe fare. Ma come in una partita a scacchi si deve a volte accettare di sacrificare qualche pezzo in nome della strategia complessiva, anche in Argotractors è giunto il momento di fare passi obbligati.

Il perdurare della crisi di mercato ha quindi spinto Argotractors a individuare un modello produttivo maggiormente competitivo: nonostante l’impegno e i sacrifici messi in campo, McCormick France sas si trova oggi nelle condizioni di essere messa in liquidazione. Argotractors proseguirà comunque nel proprio percorso, finalizzato al mantenimento del corretto equilibrio economico e finanziario.

La strategia industriale che verrà messa in atto assicurerà la continuità della fornitura alla rete distributiva di tutta la gamma trattrici McCormick e Landini. Il presidio di Argo Tractors spa in Francia rimane rilevante con la controllata Argo France sas che continuerà a commercializzare le gamme di trattori McCormick e Landini, come pure a fornire un adeguato servizio post vendita e promuovere i marchi commerciali al fine di perseguire gli obiettivi aziendali in Francia.

Argotractors intende così proseguire il proprio cammino nel miglioramento di quelle performance aziendali che permetteranno alla società di continuare a soddisfare le aspettative della rete distributiva e dei clienti finali.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Argo Tractors spa

Autore:

Tag: macchine agricole

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.851 persone iscritte!