Una fiera nella fiera: è lo Spices & Herbs Global Expo, la grande novità di Macfrut 2022 (Rimini Expo Center dal 4 al 6 maggio prossimi), un salone che per la prima volta focalizza l'attenzione su spezie, erbe officinali e aromatiche.


Punto di incontro globale tra produttori, tecnici, ricercatori, trader e trasformatori, in un approccio di filiera: un intero padiglione con oltre una cinquantina di espositori per rappresentare l'intero processo dal prodotto in campo a quello essiccato e trasformato.

 

Due le aree a comporre il salone: una dedicata alle spezie e l'altra alle erbe officinali e aromatiche.
Organizzato in collaborazione con Cannamela, Fippo, Federazione Italiana Produttori Piante Officinali, e il partner tecnico la rivista Erboristeria Domani, il salone prevede un ricco programma di eventi: workshop tecnici con esperti del settore, un'area sensoriale, aperitivi aromatici e show cooking.

 

I numeri del settore

Un comparto molto dinamico nel mercato globale che per le spezie vale oltre tra i 18-20 miliardi di dollari, con una stima di crescita di circa +4-5% annuo, a fronte di una produzione anch'essa in costante crescita che negli ultimi anni si attesta oltre le 13 milioni di tonnellate, con una proiezione di arrivare a 18 milioni di tonnellate nel 2030.

 

A questo si vanno ad aggiungere le erbe officinali e aromatiche, un mercato di enorme interesse che in Italia occupa una superficie coltivata di circa 7.300 ettari per 500 imprese professionali strutturate.

Il Belpaese produce circa 4mila tonnellate (escluso coriandolo) di piante officinali e 350 tonnellate di oli essenziali, in gran parte di agrumi (bergamotto). Ne importa invece almeno 40mila tonnellate, fra piante officinali e derivati da prima trasformazione, mentre ne esporta circa 26mila tonnellate nel complesso, in buona parte con valore aggiunto.

 

Il valore della produzione del comparto è stimato intorno a 235 milioni euro, riferito alla sola materia prima di trasformazione. Se si aggiunge l'export di derivati a valore aggiunto si può arrivare ad 1 miliardo euro (fonte Fippo).

 

Il Forum Fippo con esperti mondiali di piante officinali

Macfrut vedrà riunirsi i massimi esperti internazionali di piante in occasione della 10° edizione del Forum biennale della Fippo, per la prima volta ospitato al Rimini Expo Center, in programma dal 4 al 6 maggio 2022 nell'area meeting. Nato 20 anni fa come momento di incontro fra produttori di piante officinali e utilizzatori industriali, il Forum è un evento unico del suo genere in fatto di qualità, per i temi trattati e per i relatori, dal momento che ospita esperti internazionali del mondo scientifico e delle imprese.
 
Al decimo Forum Fippo si parlerà di mercato, biodiversità vegetale, ricerca applicata al settore delle officinali, produzione di oli essenziali, modelli di impresa su larga scala e come compiere i primi passi. Oltre agli esperti nazionali ci saranno contributi internazionali da esperti provenienti da Paesi europei all'avanguardia in fatto di produzione e ricerca nel settore delle piante officinali.

 

Il Forum, come da tradizione, darà spazio alle aziende di produzione di piante officinali, del trade e della trasformazione con la possibilità di presentarsi al settore, illustrando attività e obiettivi per creare quei contatti indispensabili allo sviluppo del business.

 

I seminari

Tra le iniziative ospitate nell'area meeting, diversi sono gli appuntamenti nell'ambito del 10° Forum Fippo che mette a confronto esperti nazionali e internazionali del mondo scientifico e delle imprese sulle piante officinali.

 

Gli appuntamenti si aprono mercoledì 4 maggio 2022 alle 10:30 con il seminario "Sguardo al mondo delle piante officinali", dedicato alla sfida della produzione nell'era del cambiamento climatico e della crisi energetica, nel pomeriggio dalle 15:00 ci sarà il seminario "Ricerca e sperimentazione nel settore delle piante officinali", a seguire un focus sulle erbe officinali nei Balcani.

 

Ricca di eventi anche la seconda giornata, 5 maggio 2022, che si apre alle 10:30 con un incontro su "Il mondo degli oli essenziali", alle 14:30 il seminario tecnico promosso da Cannamela dal titolo "Le Regionali Bio Cannamela: tracciabilità di filiera, dal campo alla tavola".

 

Nella giornata di venerdì 6 maggio 2022 alle 10:30 andrà in scena la tavola rotonda promossa da Fippo, alle 12.00 la tavola rotonda su "Il mercato delle droghe erboristiche", mentre il pomeriggio alle 15:00 ci sarà l'assemblea dei soci Fippo.

 

Percorsi sensoriali

Nell'area sensoriale i visitatori saranno guidati a riconoscere, testare e "annusare" erbe ed essenze con prove pratiche e piccoli esperimenti nel corso delle tre giornate della fiera. La rivista Erboristeria Domani curerà la presentazione di una collezione di droghe selezionate dai laboratori Biokyma ed oli essenziali distillati nel Giardino delle Erbe di Casola Valsenio. Il tutto in collaborazione con Dafnae, Dipartimento di Agronomia, Risorse Naturali e Ambientali, dell'Università di Padova.

 

Aperitivi aromatici

E se l'olfatto sarà stimolato nell'area sensoriale, quello del palato sarà al centro degli aperitivi aromatici con gli speciali mixology realizzati dai barman Emanuele Fontana e Alex Toti insieme all'erboristeria liquoreria Sarandrea di Collepardo. Due i percorsi gustativi proposti, illustrati da Marco Sarandrea per le due serate: Italian biodiversity sarà il tema di mercoledì 4 maggio 2022, attraverso i profumi e i sapori delle essenze della flora selvatica italiana; Italian heritage, il giorno 5 maggio 2022, per scoprire ricette originali create con ingredienti tipici di territori e regioni d'Italia.

 

Show cooking

Sempre parlando di sapori, mercoledì 4 maggio alle ore 13:00 è in programma lo show cooking organizzato da Cannamela insieme alla blogger Bettina in Cucina, che interpreterà alcune ricette zero waste con ingredienti sostenibili e varie tipologie di erbe e spezie: polpette di piselli e ricotta con salvia e timo, accompagnato da maionese al limone, prezzemolo e peperoncino; mini pancake speziati allo zenzero e curcuma con sciroppo di frutta fresca e yogurt alla cannella.

 

Scopri di più

spices-herbs-global-expo.jpeg
Rimini, dal 4 al 6 maggio 2022 Fonte foto: Macfrut