Bando Ismea Investe: sostenere i progetti di sviluppo

Nei settori della produzione agricola, della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e alimentari, nonché nella distribuzione e nella logistica. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750.jpeg

La domanda può essere presentata dal 15 novembre 2021 al 14 gennaio 2022 (Foto di archivio)
Fonte foto: © Wolfilser - Fotolia

In attuazione del decreto 12 ottobre 2017 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, l'Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (Ismea) ha approvato il Bando Ismea Investe - Interventi a condizioni di mercato. L'obiettivo è quello di sostenere progetti di sviluppo o consolidamento da parte delle imprese del settore agricolo e agroalimentare mediante interventi di equity, quasi equity, prestiti obbligazionari o strumenti finanziari partecipativi.

Il bando prevede una dotazione finanziaria pari a euro 60.000.000,00, destinata a finanziare i progetti di sviluppo o consolidamento nei settori della produzione agricola, della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e alimentari, nonché nella distribuzione e nella logistica, con un ammontare di investimenti materiali e/o immateriali non inferiori a 4 milioni di euro.

La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 9:00 del giorno 15 novembre 2021, data di apertura dello sportello telematico, fino alle ore 12:00 del giorno 14 gennaio 2022.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: bandi leggi e decreti scadenze mipaaf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 268.849 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner