Soluzioni sostenibili, al via lo Youth ag summit 2021

Bayer invita giovani leader di tutto il mondo a candidarsi al forum globale virtuale che si terrà il 16 e il 17 novembre 2021

youth-ag-summit-young-summit-2021-fonte-bayer.jpg

Le candidature si chiuderanno il 30 giugno 2021

Sono aperte le candidature per lo Youth ag summit 2021 (Yas), forum e conferenza globale organizzata con cadenza biennale, nell'ambito del quale i giovani leader creano una collaborazione finalizzata allo sviluppo di soluzioni sostenibili per la sicurezza alimentare e l'agricoltura globale, in un cammino per diventare essi stessi protagonisti del cambiamento a livello globale.
 
Si tratta del quinto Youth ag summit e il primo in modalità virtuale. I partecipanti di quest'anno beneficeranno di un'altra straordinaria prima volta per lo Yas. In quanto partner globale ufficiale di Bayer per il forum di quest'anno, il Sustainable development solutions network (Sdsn) delle Nazioni Unite, in collaborazione con l'azienda tecnologica Babele, fornirà anche un incubatore virtuale di idee "Yas University”, grazie al quale i delegati continueranno ad acquisire capacità imprenditoriali e di leadership, saranno formati da mentor e svilupperanno le loro proposte per il progetto "Thrive for change" per un periodo di dieci settimane dopo il summit di novembre.
 
Il tema generale del summit, "Feeding a hungry planet", si basa sulla previsione delle Nazioni Unite secondo la quale la popolazione del pianeta raggiungerà i 9,7 miliardi di persone entro il 2050 e sarà necessario affrontare importanti sfide in materia di sicurezza alimentare. Ai 100 delegati selezionati per partecipare allo Yas di quest'anno sarà chiesto di proporre soluzioni, basandosi sugli Obiettivi per lo sviluppo sostenibile (Sdg) delle Nazioni Unite. 
 
"Siamo convinti che ci sia un forte bisogno di coinvolgere i giovani leader nello sviluppo di un sistema alimentare e agricolo più sano", ha dichiarato Liam Condon, membro del Board of management of Bayer AG e president Bayer Crop Science. "Attraverso le loro attività allo Youth ag summit 2021, i giovani leader potranno ampliare la propria rete, acquisiranno nuove capacità e conoscenze e saranno ispirati ad attivarsi in prima persona".
 
Le candidature sono aperte ai giovani con qualsiasi background di età compresa tra 18 e 25 anni. Ai potenziali delegati sarà chiesto di condividere la motivazione per cui desiderano partecipare al summit, le esperienze pregresse e un video di tre minuti in cui spiegare l'idea alla base del progetto su "How to feed a hungry planet". Tra i progetti presentati e sviluppati nei summit precedenti si annoverano l'apertura della Kadamandiya food bank in Sri Lanka e la fondazione di una Madagascar health clinic, nella quale i lavoratori raccolgono nei campi circostanti i cereali essenziali per integrare le esigenze nutrizionali dei pazienti.
 
I candidati devono essere personalmente, professionalmente e accademicamente interessati all'agricoltura, allo sviluppo internazionale, alla gestione ambientale, alla sicurezza alimentare e alle biotecnologie.
 
Per candidarsi allo Yas, visitate il sito www.youthagsummit.com
Segui: #AgvocatesWithoutBorders su Twitter e @youthagsummit su Instagram