Premio di Altagamma: VII edizione

Un premio che supporta la crescita dei brand emergenti dell'industria culturale e creativa italiana. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

premio-giovani-imprese-by-blue-planet-studio-adobe-stock-750x500.jpeg

È possibile inviare la propria candidatura fino al 28 maggio 2021 (Foto di archivio)
Fonte foto: © Blue Planet Studio - Adobe Stock

Al via la VII edizione del Premio di Altagamma che supporta la crescita dei brand emergenti dell'industria culturale e creativa italiana.

Il Premio giovani imprese Altagamma - Believing in the future è stato ideato e promosso da Fondazione Altagamma per sostenere le giovani imprese culturali e creative italiane nei settori della moda, gioielleria, design, hôtellerie e wellness, alimentare, velocità (nautica e motori) e innovation.

Il programma, in partnership con Borsa italiana, Elite e Sda Bocconi school of management, si rivolge non ai singoli talenti creativi e imprenditoriali, ma alle aziende di diversi settori che, pur giovani, stanno svolgendo un percorso promettente di consolidamento e che possono trovare in Fondazione Altagamma e nei partner del progetto un supporto importante per la crescita.

Verrà premiata una realtà aziendale per ognuna delle sei categorie che rappresentano i settori tradizionali di Altagamma, a cui si aggiunge innovation, assegnato a realtà che hanno rivoluzionato approcci o modelli di business in ambiti diversi - tecnologie-digitale, sostenibilità - ma comunque di interesse per le aziende creative.

È possibile inviare la propria candidatura al Premio di Altagamma fino al 28 maggio 2021.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: giovani scadenze premi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 260.102 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner