Legumi, alleati della salute e dell'ambiente

Si celebra oggi, 10 febbraio, la giornata mondiale dei legumi con iniziative dedicate a ceci, fagioli, lenticchie, piselli e fave

legumi-by-lukas-gojda-adobe-stock-750x500.jpeg

Nel 2018 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha deciso di celebrare la Giornata mondiale dei legumi il 10 febbraio di ogni anno
Fonte foto: © Lukas Gojda - Adobe Stock

"Ama i legumi - per un'alimentazione sana e un pianeta sano". E'questo il tema della Giornata mondiale dedicata ai legumi che si celebra oggi, 10 febbraio 2021.

Oltre ad essere validi alleati nella nostra dieta, in quanto fonte di proteine e micronutrienti, i legumi ci aiutano anche a raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. La coltivazione dei legumi, infatti, non solo richiede un minor quantitativo di acqua rispetto ad altre fonti di proteine, si legge nella news dell'Onu, ma fissa anche l'azoto atmosferico, arricchendo il suolo di sostanza organica di alta qualità e aumentando la capacità del terreno di trattenere l'acqua.

Grazie alla consociazione dei legumi con altre colture si accresce inoltre la biodiversità delle aziende agricole e, avendo un prezzo di vendita più elevato rispetto ad altre colture alimentari di base, i legumi sono importanti anche come coltura commerciale per i piccoli produttori.

Ceci, fagioli, lenticchie, piselli e fave sono alcuni dei legumi più diffusi e vengono celebrati con iniziative targate Fao per promuoverne il consumo: possono essere conservati per mesi senza perdere il loro elevato valore nutrizionale, sono quindi un valido supporto nella lotta contro la fame nel mondo, senza dimenticare il rispetto dell'ambiente.

Scopri di più sulla Giornata mondiale dei legumi
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 261.739 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner