EVENTO ONLINE - Salute delle piante: una visione one-health

Il webinar si terrà il prossimo 15 luglio ore 17.30 su Zoom. In apertura della tavola rotonda la ministra Bellanova

germoglio-pianta-mano-ambiente-natura-ecologia-by-carballo-fotolia-750x500.jpeg

Mercoledì 15 luglio 2020, ore 17.30
Fonte foto: © carballo - Fotolia

Mercoledì 15 luglio 2020, ore 17.30, appuntamento sulla piattaforma Zoom con il webinar "Salute delle piante: una visione one-health". Le piante sono l'aria che respiriamo e il cibo che mangiamo… non solo noi. Sono gli organismi che più di ogni altro condizionano la vita del nostro pianeta, in tutte le sue forme. La loro salute è parte essenziale di quella dell'intera biosfera, dai microrganismi all'uomo, senza priorità, ed è garanzia di sicurezza alimentare per la specie umana.

L'incontro è promosso dalla Società entomologica italiana, Sei, dall'Accademia nazionale italiana di entomologia, Anie,dall'Associazione italiana protezione delle piante, Aipp, e dalla Società italiana di patologia vegetale, Sipav.

La tavola rotonda sarà condotta da Antonio Pascale, ispettore Mipaaf e scrittore.
Dopo l'apertura della ministra delle politiche agricole alimentari e forestali, Teresa Bellanova.

Interverranno:
Alberto Alma - Società entomologica italiana, Alessandro Bratti - Ispra ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Francesco Loreto - Cnr, Matteo Lorito - Società italiana di patologia vegetale, Mirko Montuori - Fao, Francesco Pennacchio - Accademia nazionale italiana di entomologia, Annalisa Polverari - Società italiana di patologia vegetale, Vittorio Rossi - Associazione italiana protezione delle piante, Pio Federico Roversi - Crea.

L'evento sarà trasmesso anche in diretta su YouTube.

E' possibile iscriversi a questo link

Scopri il programma

Per maggiori informazioni contattare
: marina.morra@eventplanet.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.627 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner