AgroInnovation Edu, webinar gratuiti disponibili online

Il percorso di educazione all'innovazione di Image Line partecipa all'iniziativa Solidarietà digitale, mettendo a disposizione di istituti agrari e università i corsi online per esplorare le potenzialità dell'agricoltura digitale

agroinnovation-edu-logo.jpg

AgroInnovation Edu: corsi di formazione per docenti sui temi dell'agricoltura digitale e l'innovazione

Restare a casa ma non smettere di imparare, nemmeno in ambito agricolo. La formazione in agricoltura continua, in sicurezza: Agroinnovation Edu partecipa a Solidarietà digitale, l'iniziativa del ministro per l'Innovazione tecnologica e la digitalizzazione, realizzata con il supporto tecnico dell'Agenzia per l'Italia digitale. Ai docenti basterà registrarsi per scoprire quali vantaggi porta l'agricoltura 4.0, quali tecnologie sono disponibili e quali si stanno sviluppando.
 

L'iniziativa Solidarietà digitale e i webinar gratuiti

Sul sito Solidarietà digitale è infatti possibile trovare soluzioni e servizi innovativi che aiutano a ridurre l'impatto sociale ed economico del coronavirus. Basta digitare la parola "agricoltura" nel campo ricerca e subito si trovano le informazioni per poter accedere ai webinar gratuiti di AgroInnovation Edu su agricoltura 4.0 pensati per docenti di scuole e università.
In questa pagina sono a disposizione i link per accedere ai webinar, tramite la registrazione gratuita al network di Image Line.
 

AgroInnovation Edu

Essere vicini alle scuole e fornire gli strumenti che poi si potranno utilizzare terminata la parte di formazione, portando docenti e studenti alla scoperta delle potenzialità dell'agricoltura digitale: è questo l'obiettivo di AgroInnovation Edu, il progetto di Image Line dedicato agli istituti e alle università ad indirizzo agrario.
"In questo momento particolarmente delicato abbiamo pensato di rendere disponibili per le scuole il servizio AgroInnovation Edu, che già fornivamo, anche attraverso questa piattaforma - racconta il Ceo di Image Line Ivano Valmori -. E' un'opportunità per tante scuole che si occupano di agraria di venire in contatto con servizi informatici e software specifici per l'agricoltura, offerti gratuitamente per i docenti e per i ragazzi. E tutto questo è avvenuto durante il lockdown, grazie al digitale - conclude Valmori -. È stata un'occasione per essere più vicini ai formatori".
 
AgroInnovation Edu è nato ufficialmente nel 2017, partendo dall'Emilia Romagna, "dove di solito facciamo formazione in presenza a inizio anno per i professori delle scuole aderenti, poi si è allargato a tutta Italia - spiega il coordinatore del progetto Gabriele Mongardi - e per raggiungere tutti abbiamo scelto di sfruttare le potenzialità del digitale anche per la formazione. Per arrivare a più professori possibili abbiamo iniziato a fare questi cicli di webinar nei due anni scorsi".

"Mentre di solito l'attività era dedicata solo ai professori degli istituti aderenti al progetto - precisa Mongardi - in un momento difficile come questo abbiamo deciso di aprirla a chiunque fosse interessato. Il nostro impegno nei confronti della scuola esisteva già da alcuni anni e, dato che è stato uno dei settori più colpiti da questa crisi, abbiamo pensato di mettere a disposizione i contenuti che potranno essere utilizzati dai tanti docenti che si sono reinventati con la didattica a distanza".

I webinar fruibili sono quattro, parlano di agricoltura 4.0 e di ciò che un agricoltore, e quindi anche uno studente di agraria, deve sapere come le questioni normative legate all'utilizzo dei prodotti fitosanitari. "Si tratta di temi che di solito trovano poco spazio nei percorsi didattici - aggiunge Mongardi -. Attraverso delle simulazioni, delle esercitazioni pratiche con QdC® - Quaderno di Campagna® e Fitogest®+ si arriva a parlare di cose un po' più teoriche che si devono conoscere per una corretta gestione dell'attività agricola. Inoltre, abbiamo inviato a tutte le scuole che aderiscono al progetto dei codici premio che possono dare ai migliori diplomati di quest'anno e che potranno usare dopo la maturità per riscattare un abbonamento gratuito di un anno a QdC® - Quaderno di Campagna® e a Fitogest®+".

Ma non finisce qui: "Tra poco programmeremo anche gli appuntamenti di quest'anno - conclude Mongardi -, questi momenti formativi sono organizzati nell'ambito del protocollo di intesa con la rete nazionale degli istituti agrari". La formazione continua…
QdC® e Quaderno di Campagna® sono marchi registrati da Image Line Srl Unipersonale

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.731 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner