Dlgs 81/08, sicuri di essere sicuri? VI Parte

Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro: la riunione periodica. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

firma-contratti-contratto-accordo-accordi-by-elena-abrazhevich-adobe-stock-750x500.jpg

E' obbligatorio redigere un verbale della riunione periodica (Foto di archivio)
Fonte foto: © Elena Abrazhevich - Adobe Stock

La riunione periodica è un incontro che deve essere indetto una volta all'anno nelle aziende o nelle unità produttive che occupano più di quindici lavoratori.

Devono partecipare il datore di lavoro (o un suo rappresentante); l'Rspp, il medico competente, l'Rls.

La riunione ha lo scopo di sottoporre a tali figure il Dvr, l'andamento degli infortuni e delle malattie professionali e della sorveglianza sanitaria, i criteri di scelta e l'efficacia dei Dispositivi di protezione individuale (Dpi), i programmi di formazione e informazione dei lavoratori.

Inoltre, tale incontro può essere il luogo per individuare codici di comportamento e buone prassi per prevenire i rischi di infortuni e malattie professionali, nonché di porsi obiettivi di miglioramento del sistema di gestione della salute e sicurezza interno all'azienda.

Infine, la riunione ha lo scopo di fare emergere eventuali variazioni che possono avere effetti sulla sicurezza e salute dei lavoratori (es. introduzione di nuovi macchinari o di nuove attività o processi, ecc.).

La riunione deve lasciare traccia: è quindi obbligatorio redigere un verbale, che deve rimanere a disposizione dei partecipanti per la sua consultazione.

Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it
 

Sito internet:  www.231academy.com

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 268.690 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner