Wine sustainability outlooks

Il convegno si terrà domani, 9 novembre 2019, al Teatro Puccini-Stadttheater di Merano dalle 17.00 alle 19.00

vino-viticoltura-uva-bottiglie-bicchieri-botte-paesaggio-by-zoomteam-fotolia-750.jpeg

Merano, 9 novembre 2019
Fonte foto: © ZoomTeam - Fotolia

Viva partecipa al convegno "Wine sustainability outlooks", lo standard pubblico ministeriale è guida dello sviluppo della sostenibilità del settore vitivinicolo nazionale, su cui l'evento, che si terrà a Merano domani, 9 novembre 2019, dalle 17.00 alle 19.00, al Teatro Puccini-Stadttheater.

La sostenibilità è uno dei driver chiave per il mercato del vino: una strategia sostenibile regola i processi produttivi e organizzativi viticoli ed enologici e ne fortifica la comunicazione.
Al convegno, organizzato dal Merano WineFestival con la collaborazione scientifica dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, partecipa anche la coordinatrice del programma Viva, Fiamma Valentino che a partire dalla strada tracciata da Viva, restituirà una presentazione dal titolo: "Il percorso della sostenibilità, gli elementi imprescindibili per un programma di successo". 

Interverranno inoltre Stefano Poni dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza con la relazione scientifica "Agricoltura di precisione e miglioramento genetico, requisiti o limitazioni allo sviluppo sostenbile?", Lucrezia Lamastra, segreteria scientifica SOStain, con "Certificazioni o gioco di squadra?", Stefano Stefanucci, di Equalitas, parlerà de "La sostenibilità a guida dello sviluppo economico dell'impresa vitivinicola", e i testimonial delle aziende Viva: Cecchetto, Chiusa Grande, Mossi 1558, Arnaldo Caprai, Venica & Venica e Tasca D'Almerita.

L'obiettivo del convegno è quello di informare tutti i portatori d'interesse sullo stato dell'arte e riportare, attraverso esempi concreti, l'evoluzione delle tecnologie, e dell'organizzazione vitivinicola sempre più indirizzata - per essere competitiva - verso una produzione sostenibile, monitorata, concretizzata e documentata attraverso standard di sostenibilità che testimoniano gli impegni delle aziende.

Il convegno offre ai partecipanti del Festival l'opportunità di venire a conoscenza dei processi di implementazione e valutazione della sostenibilità, conoscerne gli obiettivi e dunque raccoglierne le opportunità imprenditoriali.

La partecipazione è gratuita, è possibile iscriversi qui.

Scopri il programma del convegno Wine sustainability outlooks

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.792 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner