Alleanza cooperative, riconfermati Mercuri e Buonfiglio

Rieletti presidenti rispettivamente del settore agroalimentare e pesca. Nominati i nuovi coordinatori settoriali

giorgio-mercuri-presidente-confcooperative-fedagri.jpg

Giorgio Mercuri è stato rieletto presidente del settore agroalimentare di Alleanza cooperative italiane

Giorgio Mercuri e Giampaolo Buonfiglio sono stati riconfermati rispettivamente nel ruolo di presidente dei settori agroalimentare e pesca di Alleanza cooperative italiane. Nel corso dell'Assemblea nazionale dei due settori svoltasi lo scorso 30 ottobre a Roma sono stati inoltre nominati i nuovi coordinatori dei settori agroalimentare dell'Alleanza cooperative.

Al settore grandi colture e servizi è stata riconfermata nel ruolo di coordinatrice Patrizia Marcellini, con vicecoordinatore Marco Pirani. Al settore biologico nominato Francesco Torriani, con vicecoordinatore Paolo Pari. Nel settore forestazione riconferme per Gianni Tarello nel ruolo di coordinatore e di Alessandro Contri nel nuovo di vice.

Nel settore lattiero-caseario Gianpiero Calzolari passa il testimone a Giovanni Guarneri, che sarà affiancato dal vicecoordinatore Ivano Chezzi. Nuovo coordinatore anche nei settori vitivinicolo e olivicolo. Ruenza Santandrea lascia il coordinamento del settore vino, che sarà guidato da Luca Rigotti, con Claudio Biondi nel ruolo di vicecoordinatore. Il nuovo coordinatore del settore olivicolo è Luigi Canino, il suo vice Massimo Carlotti.

Alla guida del settore ortofrutticolo resta Davide Vernocchi, riconfermato nel ruolo di coordinatore, affiancato sempre dal vice Mirco Zanotti. Il settore zootecnico avrà Graziano Salsi come nuovo coordinatore e Mauro Capello vice. Simone Bartoli è stato nominato nuovo coordinatore del settore florovivaistico.

Sono stati istituiti infine due nuovi coordinamenti settoriali, il settore di produzione primaria (conduzione terreni) con Eros Gualandi coordinatore e il settore piante officinali, con Sergio Borgogno in veste di coordinatore e Enrica Cimarelli in veste di vice coordinatore.

Nel corso dell'Assemblea odierna, sono inoltre stati istituiti i seguenti coordinamenti del settore pesca di Alleanza cooperative italiane: strascico, piccoli pelagici, grandi pelagici, cogevo/draghe, piccola pesca, acquacoltura, acque interne.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.368 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner