Psr Toscana, garanzie per i finanziamenti bancari

La regione ha attivato due azioni del Psr che permetteranno alle aziende di avere garanzie gratuite al 50% per richiedere finanziamenti alle banche convenzionate per macchinari, attrezzature e immobili

maremma-paesaggio-toscana-girasoli-by-giovanni-from-firenze-wikimedia-jpg.jpg

Toscana, la regione vuol sostenere gli agricoltori fornendo garanzie per i finanziamenti bancari
Fonte foto: Giovanni from Firenze - Wikipedia

La Toscana ha scelto di sostenere gli imprenditori agricoli e le piccole e medie imprese attive nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.

Saranno disponibili garanzie gratuite al 50% per finanziamenti finalizzati ad acquistare nuovi macchinari, attrezzature, tecnologie o al recupero di immobili da parte delle aziende agricole o delle piccole e medie imprese che si occupano di trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.

Si tratta di uno strumento finanziario a sostegno dell'agricoltura contenuto nel Programma di sviluppo rurale alle azioni 4.1.6 e 4.2.2 e presentato nei giorni scorsi a Grosseto dall'assessore regionale all'Agricoltura Marco Remaschi nel corso di un incontro con gli operatori del settore.

Come ha spiegato Remaschi, nell'ambito del Psr 2014-2020 sono stati trasferiti al Fei, il Fondo europeo per gli investimenti, circa 10 milioni di euro a garanzia degli investimenti che saranno fatti tramite le azioni 4.1.6 e 4.2.2 del Psr.

Così gli imprenditori che vorranno investire in macchinari, tecnologie o riqualificazioni di immobili potranno avere finanziamenti garantiti gratuitamente al 50% tramite alcune banche selezionate dal Fei.

Remaschi ha sottolineato la volontà di sostenere ed aiutare gli agricoltori nell'innovazione, che rappresentano non solo una parte importante del sistema economico regionale, ma anche i custodi del panorama, della biodiverstà e della ricca tradizione gastronomica della Toscana.

Le banche alle quali le imprese potranno rivolgersi sono quelle selezionate dal Fei: Banca di Cambiano, Monte dei Paschi di Siena, Credem, Creval, Iccrea Banca impresa.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina ufficiale dedicata ai servizi finanziari del Psr.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.624 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner