Sicurezza in agricoltura e reti dei rappresentanti dei lavoratori per la salute

L'evento si terrà il prossimo giovedì 16 maggio all'Accademia dei Georgofili di Firenze

20190516-convegno-sicurezza-georgofili.jpg

Firenze, 16 maggio 2019

Giovedì 16 maggio 2019 è in programma nella sede dell'Accademia dei Georgofili di Firenze dalle 14.30 il convegno intitolato "Sicurezza in agricoltura. Reti di Rls per la promozione della salute", organizzato dalla Cia Toscana e dai Georgofili, in collaborazione con Aidii, con il dipartimento di Medicina sperimentale e clinica dell'Università degli Studi di Firenze e con Vie EnRoSe Ingegneria Srl, nell'ambito del progetto "Reti di Rls – Reti di Lavoratori per la promozione della Salute" cofinanziato dalla Direzione generale di prevenzione Inail.
 

Programma

Dopo i saluti di Massimo Vincenzini, presidente dell'Accademia dei Georgofili, Giordano Pascucci, direttore di Cia Toscana e Maria Cristina Aprea, presidente nazionale Aidii, prenderà la parola Sergio Luzzi, di Aidii che illustrerà il progetto "Reti di Rls per la promozione della salute". Seguiranno gli interventi di Riccardo Fusi di Vie EnRoSe Ingegneria su "La 'Rete degli Rls' e il portale web dedicato: attività svolte e considerazioni nel primo anno del progetto", Alessandra Alberti, Cia Toscana, sulla "Situazione degli Rls in agricoltura e analisi fabbisogni" e Riccardo Baldassini, del dipartimento di medicina sperimentale e clinica dell'Università di Firenze, intitolato "Utilità delle metodiche di promozione della salute in agricoltura" e l'Inail illustrerà l'impegno dell'Istituto per la sicurezza del lavoro in agricoltura.

Dopo la pausa sono previste la tavola rotonda e la discussione con gli Rls/Rlst intervenuti.
Le conclusioni e la chiusura delle attività saranno a cura di Pietro Piccarolo dell'Accademia dei Georgofili e di Luca Brunelli, presidente di Cia Toscana.

La partecipazione è riservata a coloro che si saranno registrati entro il 14 maggio scrivendo a adesioni@georgofili.it
Le iscrizioni saranno accolte compatibilmente con la capienza della sala (100 posti)

Scopri i dettagli del convegno sulla sicurezza in agricoltura

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.502 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner