Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Toscana, partiti i pagamenti degli anticipi Pac

Si tratta dei contributi dell'integrazione al reddito, arrivati a circa 24mila agricoltori, per un totale di 97,5 milioni di euro. Ora in partenza le erogazioni per il premio piccolo agricoltore

banconote-soldi-euro-by-wolfilser-fotolia-750.jpeg

Toscana, partiti i pagamenti dei contributi Pac per l'integrazione al reddito
Fonte foto: © Wolfilser - Fotolia

Sono iniziati in maniera puntuale i pagamenti degli anticipi dei contributi per l'integrazione al reddito previsti dal fondo Feaga in Toscana.

Attualmente sono circa 24mila gli agricoltori che hanno ricevuto il pagamento, con una erogazione complessiva di 97,5 milioni di euro.

Questo anticipo copre circa il 70% del contributo richiesto, e verrà completato con il restante 30% entro la fine di giugno prossimo.

Come ha voluto sottolineare l'assessore regionale all'Agricoltura Marco Remaschi, la procedura di pagamento, gestita da Artea è avvenuta rigorosamente nei tempi previsti, interessando quasi tutti gli agricoltori che ne avevano fatto richiesta con la domanda unica Pac 2018 e ne avevano i requisiti.

I 97,5 milioni di euro pagati si sono suddivisi in circa 63,8 milioni alle aziende per contributi non legati alla produzione, 31,7 milioni per domande collegate agli interventi sull'ambiente e 2 milioni alle aziende di giovani agricoltori con meno di quaranta anni di età.

E ora, nel mese di dicembre, la regione ha comunicato che sarà possibile effettuare i pagamenti per le 4.250 piccole e piccolissime aziende che aderiscono al regime di premio denominato 'piccolo agricoltore', per un importo complessivo di 2,7 milioni di euro.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner