Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Lucca, un corso per olivicoltori e tecnici di frantoio

Il percorso formativo di 600 ore è completamente gratuito e rivolto a dodici disoccupati maggiorenni. Termine iscrizioni il prossimo 25 settembre. All'interno i dettagli e la modulistica

olio-olive-olivo-by-matteo-giusti-agronotizie-jpg.jpg

Olivicoltura, a Lucca un corso per tecnici di campo e di frantoio
Fonte foto: Matteo Giusti - Agronotizie

C'è ancora qualche giorno per fare domanda di partecipazione per il corso per olivicoltori e tecnici di frantoio promosso dalla Coldiretti Toscana tramite la sua agenzia formativa Caict.

Il corso, completamente gratuito, è riservato a dodici disoccupati e inoccupati maggiorenni e in possesso di un diploma di maturità. Al termine delle lezioni, dopo l'esame finale sarà rilasciata la qualifica professionale di tecnico di attività di conduzione dell'oliveto e di gestione del frantoio relativa alla 'figura 133' del repertorio regionale toscano.

L'obiettivo del corso è quello di offrire la possibilità di formarsi e fare esperienze pratiche di stage in contesti professionali operanti in aziende agricole, formando una figura professionale che si inquadra sia come dipendente sia come lavoratore autonomo, che opera sotto la direzione del responsabile dell'impresa o del responsabile delle attività produttive e di sviluppo.

Il corso prevede 420 ore di lezioni in aula su argomenti come tecniche di concimazione e di difesa dell'oliveto, potatura degli olivi e tecniche di frantoio, e 180 ore di tirocinio presso aziende del settore, per un totale di 600 ore con il vincolo della frequenza obbligatoria.

Il corso andrà da ottobre 2018 a marzo 2019 e si svolgerà  presso l'aula di Impresa verde toscana Srl in via Augusto Passaglia 128 a Lucca, mentre le attività di tirocinio saranno svolte presso imprese del settore.

Per partecipare è necessario inviare la domanda di partecipazione a Caict entro il 25 settembre 2018 tramite posta (non fa fede il timbro postale) o consegna mano a Caict Srl, Viale Fratelli Rosselli n.20, 50123 (Fi), o tramite fax al numero 055 3246612, o via e-mail all'indirizzo: caict.formazione.toscana@coldiretti.it

Alla domanda di iscrizione dovranno essere allegati il curriculum vitae, copia del documento di identità, copia del titolo di studio o un documento che attesti il titolo.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando o contattare la referente del Caict al numero 055 32357213 o tramite e-mail: caict.formazione.toscana@coldiretti.it

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner