Onu e Expo 2015 assieme per sconfiggere la fame

Giovedì 14 novembre a Roma verrà firmato l’accordo di collaborazione

Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

expo2015-milano-logo-da-sito.jpg

Il tema principale di Expo 2015 sarà 'Nutrire il pianeta, energia per la vita'

Le Nazioni Unite avranno un ruolo di primo piano ad Expo Milano 2015, dove l'Onu porterà le sue competenze e la sua esperienza pluri-decennale in materia di sicurezza alimentare, nutrizione e lotta alla fame e alla povertà.

Le tre agenzie con sede a Roma – Fao, Ifad, Wfp – coordineranno la partecipazione all’evento dell’intero sistema Onu, sotto l’egida del direttore generale della Fao. Già 22 agenzie hanno avanzato proposte di contenuti ed eventi ad Expo 2015.

Giovedì 14 novembre alle ore 14, nella sala Sheikh Zayed Centre, presso la sede centrale della Fao, il commissario generale per i preparativi dell’Onu ad Expo e vice direttore generale della Fao per il settore foreste, Eduardo Rojas-Briales e l'amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala, firmeranno l’accordo per la partecipazione delle Nazioni Unite all’evento milanese.

La cerimonia indizierà alle ore 14, nello Sheikh Zayed Centre (atrio) presso la sede della Fao e sarà trasmessa via streaming web: http://www.fao.org/webcast.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.876 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner