Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Globus e Dotti Stanleycup White: sono loro le regine di Montichiari

La splendida fattrice dell'allevamento Biavaschi di Gordona (So) e la strepitosa miss degli allevamenti Errera di Mantova e Dotti di Modena hanno conquistato il podio più alto rispettivamente della Mostra nazionale della Bruna e dell'European open show della Holstein

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

vacca-stanleycup-white-frisona-montichiari-2017-fonte-allevatori-top.jpg

Stanleycup White Frisona
Fonte foto: © Allevatori Top

Per gli appassionati di genetica e morfologia bovina quello offerto dalla Fiera agricola e zootecnica di Montichiari (Bs) è stato un weekend ad alto tasso spettacolare.

Via alle danze lo scorso sabato 18 febbraio con la 49esima Mostra nazionale della razza Bruna organizzata dall'Anarb a cui hanno preso parte le migliori 120 miss allevate sul territorio nazionale.
Alla fine di una gara tesa ed emozionante, ad aggiudicarsi il titolo di campionessa è stata Globus, una figlia di Jolden con sei parti all'attivo, che poco prima della finale si era imposta anche nella categoria "vacche in lattazione produttive e longeve".
A sottolineare quindi una delle caratteristiche salienti di questa razza, che si distingue proprio per il livello quantitativo e soprattutto qualitativo della produzione di latte, ma anche per la capacità di mantenersi in forma e di "durare" a lungo in stalla.

Globus Bruna, campionessa Montichiari 2017

Tanti applausi anche per la riserva di mostra Glenn Anthea, un'altra longeva fattrice allevata nelle stalle della Società agricola San Giorgio di Sovramonte (Bl), e per Castelgolaso Rival-Payo Telly di Giuseppe e Francesco Corsini di Varsi (Pr), a cui è andata la menzione d'onore.
L'apprezzato giudice valtellinese Gianfranco Cola ha infine attribuito il titolo di miglior mammella a Macol Sele della Società agricola Ponte Vecchio di Vidor (Tv).

Spettacolo di altissimo livello anche domenica 19, in occasione della 16esima edizione del Dairy show organizzato dall'Anafi, dall'Ara Veneto e dall'Aipa di Brescia e Bergamo. Un "open" europeo della razza Holstein, in cui le migliori Frisone italiane hanno sfidato le migliori bianco-nere spagnole.

A giudicare le 140 splendide bovine protagoniste dell'aspra contesa è stato il giudice canadese Thierry Jaton, che dopo aver sottolineato al pubblico il suo apprezzamento per le bovine in mostra ("devo confessarvi - ha affermato - che mi sono divertito più qui, sul ring di Montichiari, che a visitare la vostra bellissima Venezia") ha conferito a una strepitosa Dotti Stanleycup White degli allevamenti Errera di Mantova e Dotti di Modena il titolo di campionessa assoluta della manifestazione.

Sua riserva la piacentina nonché campionessa nazionale 2016 Hallow Atwood Twizzle, mentre a Caserini Alexander Epica degli allevamenti Errera di Mantova e Caserini di Lodi è andata la menzione d'onore.
Molto applaudite anche la miglior mammella delle vacche adulte, Vanzetti Drake Ninnaoh degli allevamenti Beltramino e Vanzetti di Torino, e la campionessa delle vacche giovani, la piemontese Du Bon Vent Inkapi.

L'allevamento è la tua vita?

L'indirizzo giusto è questo: www.agronotizie.it/allevatoritop
Scarica un estratto, ricevi i primi tre numeri gratis
e contatta lo staff della nuova rivista Allevatori Top

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Allevatori Top

Autore:

Tag: bovini razza bruna razza frisona mostre bovine

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia
Irritec

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 7 dicembre a 134.345 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy