Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Marche, il Consorzio di bonifica impegnato per la costruzione delle stalle provvisorie

La regione ha deciso di affidare l'inizio delle opere di urbanizzazione per le nuove strutture al Consorzio di bonifica in attesa della nuova ditta appaltatrice, con termine lavori previsto entro fine mese
allevamento-bovini-vacche-mucche-by-romankorytov-fotolia-750.jpeg

Zootecnia, il Consorzio di bonifica inizierà i lavori per le piazzole per le stalle provvisorie nelle Marche
Fonte foto: © romankorytov - Fotolia

Dopo la commissione di inchiesta che ha portato alla risoluzione del contratto con la ditta che aveva vinto la gara per la realizzazione delle stalle provvisorie, la Regione Marche vuole ora accelerare i tempi e le opere per realizzare le strutture.

Per questo, per evitare di perdere ulteriori giorni, la regione ha deciso di fare realizzare le piazzole su cui dovranno poggiare le stalle e i fienili provvisori al Consorzio di bonifica, in attesa che venga riassegnato l'appalto ad una nuova ditta.

Il Consorzio dovrà quindi iniziare a realizzare le opere di urbanizzazione e di messa a punto delle piazzole per le circa 200 strutture da realizzare.

I lavori dovranno essere eseguiti in maniera il più possibile simultanea nelle varie zone colpite e portati a termine entro 10-15 giorni.

Un'operazione, come afferma l'assessore regionale all'Agricoltura Anna Casini, che non comporterà aumenti di costi per le casse regionali e dovrà permettere alla nuova ditta appaltatrice di iniziare immediatamente con l'installazione delle nuove strutture.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 3 agosto a 131.904 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy