Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

La bomba precoce tra le nettarine

Early Bomba® Zaitrobo*: una nuova varietà dalle caratteristiche eccezionali distribuita dai Vivai Top Plant

Lorenzo Cricca di Lorenzo Cricca

Tecnica
Earli-Bomba-nettarina1.jpg

Negli ultimi 50 anni sono state licenziate moltissime nuove cultivar di pesco e nettarine, grazie all’attività di breeding sia dal settore pubblico che privato. 

Notevole apporto è stato dato dagli Stati Uniti che hanno introdotto, negli ultimi 20 anni, 311 cultivar di pesco e 240 di nettarine; seguono la Francia con 108 cultivar di pesco e 83 di nettarine e al terzo posto l’Italia con 96 cultivar di pesco e 52 di nettarine (fonte: Cra - Centro di Ricerca per la frutticoltura di Roma, dati a gennaio 2009). Tra le principali istituzioni private americane che hanno sviluppato programmi di miglioramento genetico figurano Zaiger Genetic’s Inc, Bradford Genetics, Burchell Nursery Inc. e la Sun World International Inc. Grazie anche ad importanti collaborazioni internazionali, queste istituzioni hanno immesso sul mercato mondiale varietà di pesche e nettarine innovative ed adatte alle esigenze del consumatore: buccia molto colorata (80-100% rosso brillante), elevata consistenza, bassa acidità, elevate caratteristiche organolettiche, notevole rusticità e forte tolleranza al freddo.

 

Un consumatore molto esigente verso sapore ed aspetto che necessitano una maggiore attenzione da parte di tecnici, ricercatori ed agricoltori verso caratteristiche più rivolte alla qualità ed alla differenziazione commerciale. 

Una delle ultime novità arrivate in Italia è Earli Bomba® Early Bomba Zaitrobo* (COV UE n. 11645), costituita in California dalla Zaiger Genetic's Inc e successivamente licenziata dall'International Plant Selection. In Italia è distribuita dai Vivai Top Plant di Verona e dai soci CO.VI.P. - Consorzio Vivaistico Pugliese (di cui lo stesso Top Plant ne fa parte).

 

La bomba precoce

La varietà presenta pianta a portamento semi-espanso, elevata vigoria, fruttificazione sui rami misti, elevata produttività, fioritura ed epoca di maturazione precoci. Il frutto ha forma rotonda, buona pezzatura (calibro A-AA) e colorazione della buccia gialla con sovraccolore rosso esteso sul 90% dell'epidermide. La polpa è di colore giallo, soda, non liquescente, di buon sapore (gusto equilibrato con leggero retrogusto acido) e spicca. Nel complesso si può ritenere varietà eccezionale per l'epoca di maturazione e per alcune caratteristiche dei frutti quali calibro elevato, notevole durezza della polpa, colorazione della buccia attraente, assenza di scatolato. E' però da impiantare principalmente in aree a medio-basso fabbisogno in freddo.

 

AZIENDA CONTATTI E-MAIL
CO.VI.P. - Consorzio Vivaistico Pugliese

Via Ceglie, 9 - 70010 Valenzano (Ba)

Tel. 080 4606247

covip@iamb.it
Vivai Top Plant

Via Mazzoni, 125/E - 27035 San Bonifacio (Vr)

Tel. 045 7660205

mkuma@tin.it
Vivai Spinelli

Contrada Canale - 70010 Sammichele di Bari (Ba)

Tel. 080 8910734

vivaipiantespinelli@virgilio.it
Vivai Giannoccaro

SP 139, Km 4 Contrada Canale - 70010 Sammichele di Bari (Ba)

Tel. 080 8918219

info@giannoccaro.com
Vivai Fortunato

Via Canale Km 2,500 - 70010 Sammichele di Bari (Ba)

Tel. 080 8910118

info@vivaifortunato.it
Consorzi o aziende vivaistiche italiane che distribuiscono la varietà a seguito di contratti in esclusive con l'editore (International Plant Selection) e con il costitutore (Zaiger Genetic's Incorporation).

 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Vivai Top Plant

Autore:

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
Sapec Agro Italia
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 ottobre a 132.663 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy