Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Forum

Home   Supporto

Iscriviti alla community per partecipare al forum e vedere gli autori dei messaggi

Attualità: Coltivazione Bambu Gigante
Discussione avviata mercoledì 10 febbraio 2016 - 11:34 • viste: 6029 • risposte: 9

Coltivazione Bambu Gigante

Scritto mercoledì 10 febbraio 2016 - 12:34

Buongiorno a tutti,
il Bambu gigante, la pianta con il maggior accrescimento al mondo (dal germoglio ai 25 m. in 2 mesi) resistente anche sino a 25°C sotto zero, dotata di naturali sostanze antibatteriche e antimicotiche (non richiede utilizzo di agrofarmaci e blocca lo sviluppo di dannosi parassiti) utilizzabile con i suoi germogli come prelibato alimento ricco di minerali e vitamine e per i suoi culmi come legno la cui qualità è migliore per durezza e resistenza (è chiamata l'acciaio vegetale) della maggior parte dei legni pregiati (rovere,noce ecc.), non ha bisogno di particolari cure (poca acqua, pochi fertilizzanti…) insomma una pianta dalle caratteristiche eccezionali e non per ultimo ecologica (assorbimento di anidride carbonica 5 volte superiore rispetto alle altre piante e rilascio di ossigeno del 35% superiore).
I risultati economici di questa innovativa coltivazione sono a dir poco interessantissimi.
Chiunque voglia approfondire non esiti a contattarmi al 3397648261, sarò lieto di chiarirvi qualsiasi aspetto di questa "Miniera Verde”.

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto martedì 16 febbraio 2016 - 05:50

Quale superficie minima è necessaria perchè l’impianto abbia un interesse economico ragionevole e in quanto tempo? Grazie per la cortese risposta

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto martedì 16 febbraio 2016 - 19:11

Buongiorno,
noi proponiamo come superficie minima un ettaro anche se abbiamo realizzato anche impianti di dimensioni inferiori.
Il raccolto dei germogli per uso alimentare avviene dal terzo anno, per ciò che riguarda le canne (culmi) dal quarto. Possiamo ritirare noi tutta la produzione.
Mi contatti comunque telefonicamente, sarò più preciso su tutto.
Grazie
Andrea

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto venerdì 19 febbraio 2016 - 12:27

C'è mercato per il bambù gigante?
Pensavo di riconvertire alcuni dei miei terreni e volevo provare cose nuove...

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto giovedì 17 marzo 2016 - 10:59

1marco1.link wrote:

C'è mercato per il bambù gigante?
Pensavo di riconvertire alcuni dei miei terreni e volevo provare cose nuove...

Ciao Marco,
di che zona dell'Italia sei? A me personalmente hanno proposto recentemente di fare un impianto nuovo. La proposta mi è stata fatta da una persona incompentente, che ha addirittura ipotizzato l'eradicazione di olivi secolari in una zona dove tutto ciò è vietato dalla legge. Stai bene attento alle proposte, un ettaro può essere sufficiente, ma prima effettua analisi del terreno e stai bene attento a non creare problemi nel vicinato. Il bambù è una pianta infestante, per toglierlo dovrai faticare...

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto giovedì 17 marzo 2016 - 11:30

1marco1.link wrote:

C'è mercato per il bambù gigante?
Pensavo di riconvertire alcuni dei miei terreni e volevo provare cose nuove...

Buongiorno,
il mercato per il Bambù gigante è vasto a partire dai germogli per l'industria alimentare, arrivando ai culmi (canne) per tutto ciò che si può fare con il legno. Chi decide di investire in questa coltivazione non deve preoccuparsi della commercializzazione in quanto tutta la produzione, sia dei germogli che delle canne, la ritiriamo noi.
Per ciò che riguarda il fatto che è infestante contrariamente a quanto detto dall'altro amico, è facilmente controllabile con piccoli accorgimenti.
Se sei interessato ad avere tutte le delucidazioni che vuoi non esitare a chiamarmi, ti spiegherò tutto con piacere.
Grazie
Andrea

rispondi

Coltivazione Bambu Gigante (seconda)

Scritto mercoledì 30 marzo 2016 - 09:52

Buongiorno a tutti
vedo con piacere che la prima descrizione della coltivazione del Bambu Gigante e delle sue caratteristiche è stata letta da oltre 2000 persone,segno che questa nuova opportunità ha suscitato sicuro interesse.
Per questo vorrei aggiungere alcune informazioni necessarie a chi pensa di incrementare le proprie coltivazioni con quella del bambu.
Ci avvaliamo della consulenza qualificata e professionale dei massimi esponenti mondiali nella produzione e realizzazione di bambuseti a scopo commerciale e indusriale.
Garantiamo a tempo illimitato ai produttori il ritiro della produzione di canne,germogli o rizomi al miglior prezzo di mercato.
Assistiamo nella coltivazione e cura delle piantagioni attraverso consulenti specializzati.
Promuoviamo e valorizziamo il bambu gigante italiano presso le varie filiere commerciali in Italia e all'estero.
Garantiamo un premio a tutti gli agricoltori che si impegnano a conferire la produzione dei propri bambuseti.
Come già confermato nella precedente descrizione il risultato economico della coltivazione del bambu gigante è certamente e nettamente superiore a qualsiasi altra coltivazione tenendo presente anche che i costi di gestione,viste le eccezionali caratteristiche di questa pianta,sono veramente irrisori.
Per qualsiasi altra informazione sono a completa disposizione.
Andrea 3397648261

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante (seconda)

Scritto venerdì 1 aprile 2016 - 09:06

Direttamente dall’ultimo numero di Agronotizie ecco un articolo relativo alla coltivazione del Bambù Gigante in Italia: Coltivazione del bambù, un'opportunità per gli agricoltori?
Buona lettura!!!
Fitogest

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto mercoledì 23 novembre 2016 - 10:38

Molto interessante! Grazie..Molto felice

rispondi

RE: Coltivazione Bambu Gigante

Scritto venerdì 17 febbraio 2017 - 14:11

andrea.bertecco wrote:

Buongiorno,
noi proponiamo come superficie minima un ettaro anche se abbiamo realizzato anche impianti di dimensioni inferiori.
Il raccolto dei germogli per uso alimentare avviene dal terzo anno, per ciò che riguarda le canne (culmi) dal quarto. Possiamo ritirare noi tutta la produzione.
Mi contatti comunque telefonicamente, sarò più preciso su tutto.
Grazie
Andrea

appena meno di un ettaro va bene?

rispondi

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia