Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Brutte notizie per i nematodi

Accolade® 94 EC 2017 di Certis Europe, a base di dmds, potrà essere utilizzato anche nella corrente stagione per la protezione dai nematodi delle colture orticole

Info aziende
certis-accolade-apertura-2017.png

Ottimale sviluppo vegeto-produttivo di coltura di pomodoro in seguito a fumigazione con Accolade® 94 EC
Fonte foto: © Certis

Da una parte i nematodi, dall’altra le colture orticole di maggior pregio del panorama agricolo italiano. Nel mezzo una sostanza attiva ad azione fumigante, di origine naturale con un limitato impatto ambientale. È il dimetil disolfuro contenuto in Accolade® 94 EC 2017 di Certis Europe.

Efficace, sostenibile e innovativo, il prodotto è formulato come emulsione concentrata al 94% di sostanza attiva, risultando la vera novità nel panorama dei fumiganti nematocidi e controllando efficacemente i nematodi galligeni del terreno, in particolare quelli del genere Meloidogyne.
 
Il meccanismo d’azione è infatti del tutto differente rispetto a quello di altri fumiganti in commercio dal momento che inibisce la respirazione mitocondriale dei nematodi galligeni. Questi vengono quindi colpiti indipendentemente dallo stadio di sviluppo: uova, stadi giovanili e forma adulta. Al contempo, Accolade® 94 EC 2017 non lascia residui nel terreno e nei prodotti alla raccolta, come pure risulta selettivo verso insetti utili e impollinatori. Una soluzione moderna, quindi, in linea con le richieste delle attuali filiere agroalimentari.
 
Sulla base degli ottimi risultati ottenuti nelle precedenti autorizzazioni nel 2015 e 2016, anche nel 2017 la soluzione di Certis Europe ha ottenuto l’autorizzazione in deroga ai sensi dell’articolo 53 del Reg. (CE) n. 1107/2009, beneficiando di due differenti periodi di applicabilità, entrambi di 120 giorni. Il primo intervallo spazia dal 1° Luglio al 28 Ottobre 2017 e include peperone, melanzana, pomodoro, zucchino e cetriolo. Il secondo è invece relativo a melone e lattuga e prevede una finestra applicativa che va dal 1° Settembre al 29 Dicembre 2017.


Grave attacco di nematodi su apparato radicale di pomodoro in seguito a strategia nematocida aziendale (a sinistra) a confronto con apparato radicale sano in seguito a fumigazione con Accolade® 94 EC (a destra)
 

Modalità d’uso

Accolade® 94 EC 2017 va utilizzato, applicandolo mediante impianto di irrigazione a goccia, su terreno in assenza di coltura, ovvero prima del trapianto, destinato a colture in serra.

La dose di impiego è di 400 L/ha, alla quale il prodotto ha mostrato possedere costanza di risultati anche grazie all’ottimale persistenza dell’efficacia nei confronti di nematodi fitoparassiti.

L’uso del prodotto va sempre in abbinamento alla stesura di film plastici impermebili ai gas fumiganti, atti a creare una barriera fisica in grado di evitare la diffusione della sostanza attiva nell’ambiente, la quale può quindi rimanere concentrata nei centimetri di terreno in cui  sviluppare l’azione nematocida. Inoltre, il buon esito della fumigazione è strettamente legato al rispetto delle buone pratiche di applicazione, alle quali Certis Europe consiglia sempre di attenersi scrupolosamente al fine di massimizzare l’efficacia dei trattamenti.

L’applicazione di Accolade® 94 EC 2017 viene effettuata da applicatori professionali in grado di garantire il rispetto delle procedure di applicazione e di mitigazione del rischio per l’ambiente.

Accolade® 94 EC 2017 costituisce l’elemento cardine di CleanStart, la linea di prodotti chimici, naturali e biologici di Certis Europe dedicata alla difesa integrata contro le avversità del suolo.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 21 settembre a 132.247 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy