Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Integrata e sostenibile

Certis Europe propone differenti soluzioni per la difesa del pomodoro da industria, permettendo la composizione di programmi di difesa della coltura efficaci e sostenibili
Info aziende
pomorodo-industria-donatello-sandroni.jpg

La linea di Certis Europe per il pomodoro da industria

Chiamato anche “oro rosso”, il pomodoro da industria rappresenta uno dei fiori all’occhiello dell’agroalimentare italiano, rimanendo una delle poche colture capaci di generare reddito per gli agricoltori a patto ovviamente di consegnare prodotto sano e corrispondente ai capitolati concordati con le filiere di trasformazione. In tal senso, la difesa fitosanitaria gioca un ruolo fondamentale e Certis Europe ha un catalogo a riguardo di assoluto rispetto.
 

Piante protette fin dal trapianto

Fra le novità dell’anno spicca Tusal®, innovativo fungicida biologico ad azione preventiva che contiene due nuovi ceppi di Trichoderma, T11 (Trichoderma atroviride) e T25 (Trichoderma asperellum). Applicato fin dal trapianto tramite le manichette per la fertirrigazione, Tusal® consente di controllare diversi funghi patogeni del terreno, come per esempio Phytophthora spp. e Rhizoctonia solani. La formulazione è in pratici granuli idrodispersibili capaci di sciogliersi velocemente in acqua senza generare polveri.
 

Mal bianco, no grazie

In alternanza fra loro sono utilizzabili diversi antioidici di consolidata affidabilità, come Systhane 4,5 Plus, Takumi, Zefir 25 WDG e Barocco 80 WG, rispettivamente a base di miclobutanil, ciflufenamid, tebuconazolo e zolfo. Il loro uso in strategia consente di controllare perfettamente l’oidio scongiurando al contempo l’insorgenza di fenomeni di resistenza, data l’estrema complementarietà dei differenti modi di azione.
 

Phytophthora e batteri sotto controllo

Il rame sta alla base dei programmi di difesa antiperonosporica del pomodoro da industria, apportando al contempo anche un’apprezzabile controllo delle infezioni batteriche. Certis Europe propone due diverse soluzioni basate sull’idrossido di rame, noto per la velocità e l’immediatezza d’azione: formulati granulari di elevata qualità che portano il nome di Kocide® 2000 e Kocide® Opti, i quali contengono rame idrossido in ragione rispettivamente del 35% e del 30%. L’estrema finezza dei granuli assicura massima fluidità e sicurezza nella gestione dei formulati, minimizzando la formazione di polveri, come pure esalta l’adesività sulle superfici fogliari, permettendo in tal modo di apportare dosi minime per ettaro di rame metallo. Kocide® 2000 presenta un’etichetta molto ampia e si applica su pomodoro a dosi di 150-200 grammi per ettolitro. La dose di applicazione di Kocide® Opti su pomodoro da industria è invece di soli 100-150 grammi per ettolitro.
 

Sbarramento per acari e fitofagi

Le alte temperature estive, con i relativi tassi di umidità, favoriscono le proliferazioni di acari e insetti. Contro i primi Certis è in grado di schierare tre differenti soluzioni, ovvero Danitron® e Nissorun®. Il primo contiene fenpiroximate, avente azione sulle forme mobili ma anche parziale azione ovicida. Il secondo è invece a base di exitiazox, sostanza attiva ad azione ovo-larvicida a comportamento translaminare, capace cioè di snidare anche le forme mobili non raggiunte direttamente dal trattamento. In miscela con Danitron® permette di prolungare la persistenza di azione del trattamento.
 
Contro i lepidotteri possono essere invece impiegati diversi formulati. In cima alla lista Costar® WG e Agree® WG, entrambi a base di Bacillus thuringiensis, ove nel primo il ceppo presente è il kurstaki - SA 12, mentre nel secondo è l’aizawai - GC 91. Elevata la potenza insetticida dei due prodotti, capaci di controllare efficacemente gli attacchi dei lepidotteri, nottue in primis.
 
Caratterizzato invece da elevato potere abbattente e da un’azione anche per contatto oltre che per ingestione, si presenta Sherpa® 100 EW, formulato contenente cipermetrina, sostanza attiva efficace contro nottue, afidi, cimici e aleurodidi.

Tag: pomodoro

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 3 agosto a 131.904 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy