Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Corasil® di Biolchim conferma l’elevata efficacia

Il nuovo prodotto specifico per favorire l’ingrossamento e ridurre la cascola degli agrumi senza alterarne la qualità
Info aziende
flacone-corasil-fonte-biolchim.png

Corasil® di Biolchim
Fonte foto: © Biolchim

Corasil®  è un prodotto a base di Diclorprop-P, una molecola ad azione auxino-simile che agisce stimolando i naturali processi fisiologici indotti dall’acido indolacetico (IAA), l’auxina naturalmente prodotta dalle piante.

Le auxine sono prodotte nelle piante nelle foglie, meristemi e frutti e sono coinvolte in vari processi fisiologici quali divisione e distensione cellulare. In particolare, negli agrumi, le auxine hanno la capacità di migliorare l’elasticità delle vescicole, organi del frutto che contengono il succo. Questo permette una maggior accumulo di liquidi.

La stimolazione della divisione e della distensione cellulare, permette di incrementare il volume di ogni singola vescicola, ampliare la dimensione dei loculi e portare di conseguenza ad un aumento della dimensione dei frutti.
 

Le prove sperimentali

Nell’annata 2016, Biolchim in collaborazione con Nufarm, proprietaria della registrazione, ha allestito numerosi campi prova nei principali comprensori agrumicoli d’Italia.

I dati delle prove sono stati in alcuni casi superiori alle aspettative, ad esempio su clementino comune l’incremento del peso medio dei frutti è stato del 21% con un incremento del 29% di produzione nelle classi più apprezzate dal mercato (calibri 1°, 2°, 3°).
 

La classificazione tossicologica del prodotto lo inquadra come sicuro, a basso impatto ambientale e non presenta problemi di residui. Il prodotto è stato valutato in base alla normativa europea ed incluso nell’allegato I.
Corasil® non presenta problemi di fitotossicità.
 

Come usare Corasil®

Per l’incremento di pezzatura Corasil® si impiega alla dose di 100-150 mL/hL, in abbinamento a Fylloton e Nitrocam.
 
Come anticascola si impiega alla dose di 60 mL/hL, in abbinamento a Fylloton e Ligoplex Ca. 
 Il periodo di carenza di Corasil® è 45 giorni.



Autori: Franco Vitali, responsabile tecnico Biolchim, e Onorio Gamberini, development & regulatory manager Nufarm

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 25 maggio a 132.334 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy