Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Vigneti sempre in forma

Da Chimiberg la linea di fungicidi a base di solfato tribasico di rame: quando la forma fa la differenza
Info aziende
chimiberg-linea-tbcs.png

La linea Chimiberg a base di TBCS

La pluriennale esperienza di Chimiberg nel segmento dei formulati rameici testimonia che il sale che realizza il miglior compromesso tra prontezza, persistenza d’azione e selettività sulle colture è il solfato tribasico di rame, o TBCS dall'inglese TriBasic Copper Sulphate.

Infatti, parte del rame risulta rapidamente biodisponibile mentre altra parte si solubilizza più lentamente, garantendo una graduale liberazione degli ioni rameici e quindi un'adeguata persistenza d'azione.

I marchi storici a base di solfato tribasico di rame Idrorame Flow, Idrorame 193, King, King 360 HP presenti sul mercato da svariati anni, insieme al Kop-Twin (miscela che abbina l’equilibrio del Solfato Tribasico alla prontezza d’azione dell’idrossido), sono formulazioni flowable caratterizzate da elevata qualità formulativa e appropriata ripartizione granulometrica, che si contraddistinguono per l’uniforme copertura e migliore adesione alle superfici trattate. I campi d’impiego sono numerosi e gli intervalli di sicurezza contenuti (3 giorni per fragola, patata, pomodoro e tutti gli altri ortaggi in etichetta). Tutti i prodotti sono disponibili nelle taglie da 1, 5 e 10 litri.

Da quest’anno al catalogo si è aggiunta la novità Moller HI BIO contenente rame da solfato tribasico al 30% e formulato in microgranuli facilmente idrodispersibili. Trattasi di un prodotto originale Albaugh ed è disponibile nel sacchetto da 1 kg e nel sacco da 10 kg.

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 25 maggio a 132.334 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy