Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Sì a propanile in risaia per 120 giorni

Con il decreto ministeriale del 10 aprile Stam Novel Flo 2017 di Upl è stato autorizzato per uso eccezionale in risaia. Il prodotto è ideale per le applicazioni di post emergenza della coltura

Info aziende
riso-risaia-lomellina-by-davide-delfrate-cassolnovo-pavia.jpg

Stam Novel Flo 2017: 120 giorni su risaia
Fonte foto: Davide Delfrate

Un’arma in più è disponibile per i risicoltori anche per la stagione in corso, ovvero Stam Novel Flo 2017 di Upl Italia.

A partire dal 10 aprile, data del Decreto ministeriale, Stam Novel Flo 2017 è stato infatti autorizzato per uso eccezionale in risaia per un periodo di 120 giorni.

Il prodotto, distribuito in Italia da Upl, acronimo di united phosphorus limited, contiene propanil in ragione di 480 grammi per litro e va impiegato in risaia nei diserbi di post-emergenza alla dose di un litro ettaro in miscela con formulati contenenti altre sostanze attive che ne amplino lo spettro d’azione, come per esempio quelli a base di mcpa, triclopir, solfoniluree ed imidazolinoni.

In campo controlla malerbe come Cyperus difformis, Schoenoplectus mucronatus, Balboschoenos maritimus, Alisma plantago e lanceolata, Ammannia e Bidens. Esplica inoltre un’azione complementare nei confronti dei giavoni rossi, controllando anche popolazioni divenute resistenti ad altre famiglie chimiche.
 
Unica avvertenza, il prodotto non può essere applicato nelle aree classificate come siti della rete ecologica europea Natura 2000, definite come SIC e ZPS.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 21 settembre a 132.247 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy