Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Quattro più due

Quattro erbicidi e due insetticidi per difendere il mais secondo Sapec Agro Italia
Info aziende
sapec-linea-mais-2017.jpg

I prodotti della linea Sapec Agro Italia per il mais

Dalle tre alle dieci foglie. La protezione del mais si gioca in buona parte in questa fase. Per ottenere risultati soddisfacenti vanno quindi scelti i prodotti in grado di assicurare il massimo della protezione alla coltura dalle avversità più insidiose, ovvero malerbe e insetti.
 
Sapec Agro Italia offre a catalogo 2017 una serie di soluzioni per il diserbo di post emergenza precoce e post classica, su cui spicca la soluzione innovativa Extensor OD miscela pronta ad hoc a base di nicosulfuron e sulcotrione in formulazione OD. Il prodotto garantisce il potenziamento dell’effetto fra due principi attivi noti per sinergia (in cui 1+1=3) e non necessità d’uso del bagnante grazie alla formulazione in dispersione oleosa.

Prodotto flessibile che si abbina a partner residuali per semine classiche (marzo/aprile) e da solo per semine posticipate di secondo raccolto (da fine aprile in poi). Una valida soluzione per diserbi terbutilazina free. A catalogo sono disponibili anche Nicozea OD, Sudoku Top e Bentador per miscele preparabili secondo esigenze specifiche, come una presenza importante di sorghetta, Cyperus e altre infestanti chiave.

Fra gli insetticidi Atlas e Deltasap, piretrodi formulati presso gli stabilimenti di eccellenza Sapec, contro piralide, nottue, Diabrotica e afidi.

L’evoluzione del catalogo Sapec Agro su mais si arricchirà di numerose novità, di seguito la linea di difesa proposta per la campagna 2017.


 
Il posizionamento dei prodotti di Sapec Agro Italia per la protezione ottimale del mais

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 29 giugno a 132.174 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy