Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

MiPAAF - Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali


Via XX Settembre 20
00187 Roma RM
26 apr 2017 Vivaismo e sementi

Sicilia, 22 varietà di grano antico pronte per l'iscrizione al Registro nazionale

Altre 22 istanze sono in attesa di chiarimenti e integrazione documentale. Ad annunciarlo l'assessore regionale all'Agricoltura Antonello Cracolici
grano-frumento-cereali-by-slavomir-pancevac-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Regione Siciliana fa sul serio con il rispolvero delle antiche varietà di grano duro. E la Commissione Grani antichi dà il via libera a 22 richieste di iscrizione al Registro nazionale delle varietà da conservazione del ministero per le Politiche agricole formu ...

21 apr 2017 Economia e politica

Uso efficiente delle risorse naturali: priorità dello sviluppo rurale, sfida per i Psr

Bologna, il 3 maggio prossimo nella sede della Regione Emilia-Romagna, Sala conferenze 20 Maggio della Terza Torre, ore 9.00
terreno-secco-arido-suolo-terra-cambiamenti-climatici-by-sunny-forest-fotolia-750x500

Un'occasione di aggiornamento, approfondimento e confronto sui temi dell'uso sostenibile del suolo e dell'acqua in agricoltura. Appuntamento a Bologna, il 3 maggio prossimo con il convegno "Uso efficiente delle risorse naturali: priorità dello svilupp ...

18 apr 2017 Economia e politica

Cibus Connect, buona la prima

Buon riscontro di pubblico per la prima edizione della manifestazione pensata da Fiere di Parma e Federalimentare per un mix fra innovazione, business e show cooking
cibus-connect-2017-fonte-fiere-parma

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

400 aziende dell’agroalimentare italiano espositrici, circa mille buyer e 10mila operatori complessivi. Questo è il bilancio più che positivo della prima edizione di Cibus Connect, una rassegna nuova del food and beverage made in Italy, che si alternerà negli anni dispari ...

18 apr 2017 Zootecnia

Latte, dal 19 aprile origine obbligatoria in etichetta

Sono entrate in vigore le nuove regole. Il ministro Martina: "Ora la sperimentazione italiana diventi standard europeo"
latte-by-showcake-fotolia-750

Da mercoledì 19 aprile 2017 è obbligatoria in etichetta l’indicazione dell’origine della materia prima dei prodotti lattiero caseari in Italia come ad esempio il latte Uht, il burro, lo yogurt, la mozzarella, i formaggi e i latticini. L'obbligo si applica al l ...

18 apr 2017 Economia e politica

Origo, Dop e Igp in primo piano

Successo per la tre giorni, a Parma, parallelamente al Cibus Connect, incentrata sulle opportunità di business per le eccellenze agroalimentari
origo-prima-forum-parma-fonte-origo

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

In parallelo al Cibus Connect, dall’11 al 13 aprile a Parma, si è tenuto Origo, il primo forum internazionale dedicato ai prodotti Dop e Igp, che ha richiamato produttori e consorzi provenienti da tutto il mondo. Una scelta non casuale quella di Parma e dell’Emilia Romagna, perni ...

18 apr 2017 Economia e politica

Vinitaly 2017, sempre più importante il connubio vino-paesaggio

L'associazione Donne della Vite ha promosso un convegno sull'attività di ricerca e analisi continua del rapporto fra paesaggio, vigneto e vino. Guarda il video
convegno-donne-vite-vinitaly2017-fonte-lorenzo-pelliconi-agronotizie

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

Nell'ambito del Vinitaly 2017 l'associazione "Donne della Vite" ha organizzato l'incontro "Vino&Paesaggio - dall'appuntamento al buio alle emozioni dal cervello", per continuare a studiare l'importante relazione fra il paesaggio vitivinicolo e la ...

18 apr 2017 Economia e politica

Umbria, 54 milioni dalle altre regioni per la ricostruzione

Raggiunta al Vinitaly l'intesa tra le regioni per destinare risorse aggiuntive all'agricoltura delle zone colpite, annunciata nell'incontro tra Martina e assessori delle aree terremotate. Stanziati 300 milioni per Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria
terremoto-umbria-mura-norcia-by-buffy1982-fotolia

E' stata trovata l'intesa politica per la riprogrammazione delle risorse dello sviluppo rurale a sostegno della ricostruzione post sisma nelle quattro regioni colpite nel 2016. L'impegno di trovare risorse aggiuntive per le zone terremotate anche con contributi di solidarietà d ...

14 apr 2017 Economia e politica

Pac post 2020, le priorità dell'Italia

Il ministro Martina scrive al commissario Hogan: valorizzare al meglio la distintività del modello agricolo
agricoltura-campo-campi-rsooll-fotolia-750x447

La scorsa settimana,  il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina ha inviato al commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan un documento con le priorità italiane di riforma della Politica agricola comune post 2020. Si tratta di una prima serie d ...

14 apr 2017 Economia e politica

Riso, Mipaaf: verso il decreto per l'origine obbligatoria in etichetta

Il provvedimento prevede l'indicazione, chiara e riconoscibile, del paese di coltivazione e quello di trasformazione
riso-by-paulista-fotolia-750

"Vogliamo introdurre - ha dichiarato il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina - l'obbligo di indicazione dell'origine del riso in etichetta. Lo chiediamo a livello europeo e, in accordo con il ministro Calenda, siamo pronti a sperimentare questo strumento in Italia. Oltre l ...

14 apr 2017 Agrimeccanica

Macchine agricole, beneficiarie dell'iper ammortamento

Uncai applaude all'inserimento dei macchinari per agricoltura 4.0 e di precisione tra i beni ammortizzabili al 150 per cento. Da definire meglio i requisiti per accedere allo sgravio fiscale
agricoltura-di-precisione-iof-fonte-istock

La decisione di Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole, e Carlo Calenda, ministro dello sviluppo economico, di includere le macchine per agricoltura 4.0 e precision farming tra i beni strumentali beneficiari dell’iper ammortamento - misura di cui abbiamo scritto a i ...

13 apr 2017 Economia e politica

Vinitaly 2017 in chiusura, ma già si guarda al futuro

Ottimo il bilancio della 51esima edizione, appena conclusa a Verona: partecipazione record di pubblico e aziende, in crescita gli arrivi dei buyer, elevatissimo il profilo dei convegni
vinitaly-2015-panoramica-fonte-veronafiere

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

128mila presenze da 142 paesi, 32mila buyer stranieri (+8% rispetto al 2016), oltre 4270 aziende, qualità ed eccellenze. Il bilancio della 51esima edizione di Vinitaly, in programma dal 9 al 12 aprile a Verona, ha riscontrato un grande successo di pubblico, con una forte crescita dell&rsqu ...

Sfoglia tutti gli articoli di
MiPAAF - Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 20 aprile a 131.866 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner