Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Ministero della Salute


Viale Ribotta 5
00144 Roma RM
10 mar 2017 Difesa e diserbo
Info aziende

Dow AgroSciences: "Senza il triciclazolo saranno guai"

L'abbassamento del limite di residuo a 0,01 Mg/Kg da 1 da parte della Commissione Ue rischia di creare difficoltà nel contrasto al brusone del riso. Appello della multinazionale ai risicoltori già preoccupati per l'invasione del prodotto dai paesi meno avanzati: guarda il video
riso-tondo-by-mara-zemgaliete-fotolia-750

Barbara Righini di Barbara Righini

Appello ai risicoltori italiani da Dow AgroSciences perché premano, attraverso sindacati e organizzazioni, sul ministero della Salute italiano in modo che esamini in tempi rapidissimi i documenti inviati dalla multinazionale produttrice di agrofarmaci in merito alla triciclazolo, principio at ...

6 mar 2017 Economia e politica

L'Sos dei risicoltori

Il grido d'aiuto da Fiera in campo di Vercelli: i produttori devono fare i conti con bilanci economici allo stremo e il possibile accantonamento della molecola del triciclazolo. Guarda i video
risaia-video-barbara-righini-fonte-ente-nazionale-risi

Barbara Righini di Barbara Righini

Un grido d'allarme si è alzato dai risicoltori a raccolta, durante il weekend scorso (4 e 5 marzo 2017), a Fiera in campo. Il tradizionale appuntamento di Vercelli, voluto da Anga Vercelli, i giovani di Confagricoltura, è arrivato al suo 40mo compleanno ed è servito anche a ...

1 mar 2017 Zootecnia

Meno farmaci per i suini

Verso un addio all'ossido di zinco per prevenire la comparsa di patologie enteriche nei suinetti. Ma all'orizzonte si presentano nuovi strumenti
suinetti-soybean-board

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Il cambio di alimentazione che segue allo svezzamento dei suinetti, lo stress del passaggio in un nuovo ambiente di allevamento, la presenza di qualche patogeno, ed ecco arrivare già nelle prime fasi di allevamento problemi enterici il cui sintomo principale è la diarrea. L'incide ...

27 feb 2017 Difesa e diserbo

La Campania contiene Aromia bungii

Ma da Napoli l'assessorato all'Agricoltura, che ha aggiornato il piano di lotta al Cerambicide, fa sapere che il fitofago è di difficile eradicazione. Colpite le drupacee: 2mila piante abbattute tra Napoli e provincia
aromia-bungii

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Aromia bungii avanza molto lentamente in provincia di Napoli e guadagna il territorio di appena tre nuovi comuni. Al punto che è possibile parlare di "avvenuto contenimento". Anche se l'insetto, che durante la fase larvale mangia il legno degli alberi e che in Campania sta ...

16 feb 2017 Difesa e diserbo

Il biocontrollo di Aspergillus flavus

La soluzione messa a punto da Peter Cotty e sperimentata in Italia dall'Università del Sacro Cuore di Piacenza vuole assicurare un futuro per la maiscoltura e per il "latte italiano di qualità"
aspergillus-piacenza-fonte-ivano-valmori-2017

Ivano Valmori di Ivano Valmori

Se fino al secolo scorso la contaminazione da aflatossine nel mais era ritenuta prerogativa delle zone tropicali del pianeta, dal 2003 la maiscoltura italiana si è trovata ad affrontare per la prima volta contaminazioni della granella superiori al limite imposto dalla vigente legislazione eur ...

10 feb 2017 Economia e politica

Ogm, iniziata la causa Fidenato sulla coltivazione di mais Mon810 in Italia

La Corte Ue si pronuncerà sulla legittimità del divieto italiano del 2013 precedente alla possibilità accordata dalla Commissione europea di deroghe nazionali dell'aprile 2015
mais-pannocchia-by-smereka-fotolia-750

Alessio Pisanò di Alessio Pisanò

Il caso Fidenato Gli agricoltori Fidenato e Taboga sono imputati in un procedimento penale in Italia per aver coltivato mais transgenico di tipologia Mon810 nel loro campo a Colloredo di Monte Albano in provincia di Udine. Dopo diverse sentenze italiane, il giudice del Tribunale di Udine si &egrav ...

18 gen 2017 Zootecnia

Conigli senza gabbie

Il 25 gennaio il Parlamento europeo prenderà in esame una proposta sul benessere animale che punta all'eliminazione di gabbie e batterie in coniglicoltura. Ma c'è chi invita a pensare anche al benessere degli allevatori
coniglietti_su_prato-nick-devenish

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Non è la prima volta che a Bruxelles si discute del benessere dei conigli in allevamento intensivo. Però con pochi risultati, almeno sino ad ora. E mentre per polli, suini e bovini sono state codificate da tempo le norme da rispettare in tema di welfare animale, per i conigli non esist ...

13 gen 2017 Zootecnia

Carni suine e salumi, il made in Italy che vola nelle Filippine

Terminata positivamente la negoziazione condotta dal ministero della Salute. Assica: "E' una sfida che siamo ansiosi di cogliere"
bandiera-bandiere-filippine-e-italiana-by-mila-duchinskaya-fotolia-750

A seguito di una lunga negoziazione, iniziata nel 2015 e condotta dal nostro ministero della Salute, è stata finalmente ufficializzata l'apertura del mercato filippino alle carni suine, ai prodotti a base di carne suina (stagionati e cotti) e agli involucri naturali esportati dall'Ita ...

23 nov 2016 Zootecnia

Antibiotici, la grande paura

Negli allevamenti europei si riduce l'impiego di antimicrobici per contrastare la crescita di fenomeni di resistenza. Si cercano soluzioni alternative, ma molto c'è da fare per una maggior conoscenza del problema nella popolazione
pillolemano-victor

Angelo Gamberini di Angelo Gamberini

Cefalosporine, fluorochinoloni, colistina, macrolidi. Sono alcuni dei principi attivi ad attività antimicrobica utilizzati in campo umano e veterinario, ai quali si guarda con preoccupazione per la crescita dei fenomeni di antibiotico-resistenza che alcuni batteri manifestano con sempre maggi ...

17 nov 2016 Zootecnia

Sardegna, tre anni senza blue tongue

Lo comunica da Cagliari l'assessorato regionale alla Sanità, che valuterà con il ministero per la Salute la possibilità di restringere le vaccinazioni ai capi di bestiame appena nati ed a tutti quelli destinati all'esportazione
agnelli-pecore-ovini-by-heebyj-fotolia-750

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

La Sardegna si lascia definitivamente alle spalle le conseguenze negative dell'epidemia di febbre catarrale dei piccoli ruminanti che aveva duramente colpito gli allevamenti dell'isola nel 2013, quando si erano registrati migliaia di focolai che avevano portato alla morte 113mila capi di bes ...

Sfoglia tutti gli articoli di
Ministero della Salute

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 23 marzo a 131.265 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner