Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

La redazione di AgroNotizie

Alessandro Amadei

Scrive in: Zootecnia
Alessandro Amadei

Bolognese, classe 1968, da grande voleva fare il giornalista sportivo. Di sport, oggi, si interessa pochissimo ma in compenso, dopo la laurea in Medicina Veterinaria e le prime traumatiche esperienze in camice bianco, giornalista lo è diventato sul serio occupandosi, finalmente senza bisturi, di zootecnia. Fondatore insieme a Giovanni De Luca della rivista "Allevatori Top", si occupa di allevamento anche nel tempo libero, ma di sua figlia Miriam.

Sfoglia gli articoli di Alessandro Amadei

Contatta l'autore

22 mar Zootecnia

L'acidosi ruminale non fa più paura al vitello Piemontese

Presentati a Fossano (Cn) i risultati di uno studio di campo che ha messo in luce in che modo sia possibile ingrassare con successo gli animali della celebre razza bovina, anche in presenza di elevati livelli dietetici di mais
vitelloni-ingrasso-razza-piemontese

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

Sono tempi relativamente felici per gli allevatori che praticano l'ingrasso della Piemontese. Anche se da alcune settimane i prezzi della carne dei bianchi bovini "dalla doppia groppa" viaggiano su livelli abbastanza remunerativi, rimane infatti sempre viva l'esigenza di limare i costi di produzione e in particolare di alimentazione dei vitelli. Soggetti a cui viene abitualmente offerta una dieta ricca di cereali e in particolare di mais, alimento che oltre a favorire un'armoniosa crescita degli animali, risulta molto spesso a basso costo e di facile reperibilità in quanto di produzione aziendale. Quanto meno nelle stalle della pianura piemontese, dove i bovini della celebre razza sono di casa. Ma se da un lato spingere su farina, granella o pastone di mais rappresenta un'esigenza tecnica ed economica, dall'altro occorre guardarsi dagli eventuali eccessi che espongono gli animali all'acidosi ruminale, una patologia che oltre a costituir

13 mar Zootecnia

Addio alla terapia in asciutta, buiatri a confronto

Presto l'Unione europea imporrà un giro di vite sui trattamenti antibiotici che vengono fatti di routine e a tappeto sulle vacche in riposo funzionale. Cosa cambierà in Italia? Se ne è parlato al quindicesimo convegno annuale del Mastitis council Italia
trattamento-antibiotico-contro-la-mastite-bovina-allevatori-top1

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

I veterinari italiani vogliono arrivare preparati all'esame. E' infatti un vero e proprio test di abilità professionale quello che dovranno superare allorchè l'Unione europea, al fine di ostacolare lo sviluppo batteri antibiotico-resistenti, deciderà di vietare ...

21 feb Zootecnia

Globus e Dotti Stanleycup White: sono loro le regine di Montichiari

La splendida fattrice dell'allevamento Biavaschi di Gordona (So) e la strepitosa miss degli allevamenti Errera di Mantova e Dotti di Modena hanno conquistato il podio più alto rispettivamente della Mostra nazionale della Bruna e dell'European open show della Holstein
vacca-stanleycup-white-frisona-montichiari-2017-fonte-allevatori-top

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

Per gli appassionati di genetica e morfologia bovina quello offerto dalla Fiera agricola e zootecnica di Montichiari (Bs) è stato un weekend ad alto tasso spettacolare. Via alle danze lo scorso sabato 18 febbraio con la 49esima Mostra nazionale della razza Bruna organizzata dall'A ...

17 feb Zootecnia

Vaccinazione, sì grazie!

L'immunizzazione è uno degli strumenti principe per prevenire la diffusione delle malattie infettive nella mandria. E' il messaggio lanciato in occasione delle serate formative organizzate da Zoetis e in corso in questi giorni da Nord a Sud della Penisola
vacche-veterinaria-inoculazione-fonte-allevatori-top

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

Non sono soltanto le mamme italiane a mostrarsi restie a vaccinare i propri figli. Secondo una recente statistica del dipartimento di Scienze veterinarie dell'Università di Parma, nel 50% circa degli allevamenti nazionali di bovine da latte l'immunizzazione non viene affatto prat ...

13 feb Zootecnia

È nato il Consorzio di garanzia del Suino italiano

Valorizzare la produzione dei suini nati, allevati e macellati nel Bel Paese. Questo l’obiettivo del neocostituito sodalizio, che al momento riunisce 40 suinicoltori e 127 porcilaie
suini-grassi-allevamento-intensivo-by-allevatori-top

Partenza a tutta birra per il Consorzio di garanzia del Suino italiano il cui atto costitutivo è stato firmato lo scorso 9 febbraio a Mantova, davanti al notaio Massimo Bertolucci. Al neonato sodalizio, che avrà come presidente Giuseppe Ferrari (allevatore di Gàmbara, Brescia ...

10 feb Zootecnia

Caserta, la crème della zootecnia da latte italiana torna sui banchi di scuola

Grande successo per la terza edizione del Cirio Agricola Dairy Meeting tenutosi dal 7 al 9 febbraio alla presenza dei migliori allevatori della Penisola. Focus sulle tendenze del settore e sui segreti delle big farm d’Oltreoceano
zootecnia-da-latte-convegno-ciriodairymeeting-febbraio-2017-by-alessandro-amadei

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

Misurare per conoscere il dato, porsi un obiettivo concreto e crescere. È questo, forse, uno dei tanti insegnamenti appresi dai quasi trecento allevatori provenienti da ogni angolo della Penisola che negli scorsi giorni hanno partecipato alla terza edizione del Cirio Agricola Dairy Meeting. U ...

30 gen Zootecnia

Il flop del mais italiano minaccia le Dop zootecniche

L'ennesima annata nera sofferta dai cerealicoltori potrebbe ostacolare il reperimento di alimenti prodotti in loco come richiesto dai disciplinari di formaggi e prosciutti a denominazione d'origine. L'allarme lanciato nel corso della Giornata del mais
granella-di-mais-fonte-alessandro-amadei-allevatori-top

Alessandro Amadei di Alessandro Amadei

Indietro come i gamberi. La maiscoltura italiana continua a perdere colpi e deve fare i conti con un altro anno nefasto, il 2016, in cui ha perso per strada ettari di coltura e soprattutto tonnellate di prodotto. E in cui il tasso di autosufficienza nazionale è sceso al di sotto del 60%, apre ...

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 23 marzo a 131.265 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner