Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Eurotrans presente a Systems and Components 2017

Eric Goos, presidente del Comitato europeo delle associazioni dei costruttori di ingranaggi e trasmissioni, intervistato da DLG sulle prospettive delle tecnologie di guida

eurotrans-2016.jpg

Logo di Eurotrans
Fonte foto: DLG

L'industria europea delle trasmissioni - che impiega oltre 160mila persone ed è rappresentata dal Comitato europeo delle associazioni dei costruttori di ingranaggi e trasmissioni Eurotrans - è un settore chiave per i produttori di macchine agricole e le aziende ad essi collegate e sarà quindi sotto i riflettori di Systems and Components ad Agritechnica 2017.
All'interno del salone per la componentistica curato da DLG, i visitatori troveranno sicuramente in stand le numerose associazioni e le ultime tecnologie del comparto.

In collaborazione con le organizzazioni partner - ovvero Agoria dal Belgio, Artema dalla Francia, Assiot dall'Italia, BGA dal Regno Unito, FFTI dalla Finlandia, Swissmem dalla Svizzera e VDMA Antriebstechnik dalla Germania - Eurotrans rappresenta gli interessi di più di 600 imprese europee, che vantano una produzione annuale complessiva di oltre 40 miliardi di euro.

In attesa della prossima Agritechnica DLG ha intervistato il presidente di Eurotrans, Eric Goos dell'azienda Hansen Industrial Transmissions N.V., che ha espresso alcune opinioni sul settore delle trasmissioni e la sua visione del Comitato.

Quali sono i suoi obiettivi in qualità di presidente di Eurotrans?
"Ho intenzione di promuovere la nostra forte industria europea, leader nell'ambito delle tecnologie di guida globali. A tal fine, insieme con le associazioni partner, Eurotrans organizza un evento di networking mondiale di successo, l'International Drive Technology Meeting di Hannover, di cui abbiamo appena condotto la quarta edizione lo scorso 23 aprile. Penso che garantire un buon ambiente di formazione ai giovani interessati al comparto delle trasmissioni sia davvero importante.
Eurotrans si propone inoltre di essere un intermediario per le organizzazioni globali e mira a sottolineare che l'Europa è un'area leader nella conoscenza delle tecnologie di guida
".

Secondo lei, qual è il futuro della tecnologia di guida?
"La digitalizzazione non solo influenzerà le nostre società, ma avrà effetti anche sui nostri prodotti e processi, oltre che sulle strutture delle nostre aziende. Tra le opportunità future, da segnalare nuovi modelli di business, nuovi prodotti e - ultimo, ma non meno importante - nuovi processi produttivi.
Questo non sarà uno scatto, ma piuttosto una maratona per il nostro settore. Eurotrans punta anche a fornire, specialmente per le piccole e medie imprese europee, assistenza per affrontare al meglio le prossime sfide
".

Per leggere l'articolo completo in lingua inglese, clicca qui.
 

Intervista a cura di Nicoletta Frioni e Kirsten Welter, Dlg Italia

Media Contacts Systems and Components:
DLG Italia: Nicoletta Frioni, Kirsten Welter
Tel: +39 051 0068343 - Email: info.italia@Dlg.org
https://Dlgitalia.wordpress.com

Dlg italia - organizzazione agritechnica

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 12 ottobre a 132.621 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy