Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Netafim parlerà anche messicano

La messicana Mexichem, affermatasi nel settore delle condotte petrolchimiche, acquisisce la quota di maggioranza di Netafim, azienda israeliana leader nelle tecnologie irrigue

Info aziende
netafim-mexichem-loghi.png

Mexichem acquisisce la maggioranza di Netafim

Si chiama Mexichem e ha sede a Tlalnepantla de Baz, una città dal nome permeato da forti reminiscenze azteche che lasciano intuire le sue origini messicane. Mexichem è anche la società che ha acquisito il pacchetto azionario di maggioranza di Netafim, società israeliana che ha fatto delle tecnologie irrigue il proprio punto di forza.

Da par suo, Mexichem è leader globale nel settore delle condotte plastiche in ambito chimico e petrolchimico e insieme a Netafim ha siglato un accordo per l’acquisizione dell’80% della realtà israeliana. Un processo che si prevede ultimato entro il 2017. Secondo tale accordo, Mexichem acquisirà quote di diversi asset grazie a una transazione annunciata in un miliardo e 895 milioni di dollari.

Secondo Antonio Carrillo Rule, ceo di Mexichem, "La sinergia tra Netafim e Mexichem permetterà di rafforzare la posizione di Netafim come innovatore e leader di mercato. Netafim ha una lunga storia in prima linea per la creazione di soluzioni intelligenti per il mercato dell’irrigazione. Questa acquisizione darà a Mexichem accesso a questa tecnologia che potrà, magari, essere applicata per ideare anche soluzioni industriali intelligenti".

Completa il ragionamento Ran Maidan, ceo di Netafim: "Stavamo cercando un partner strategico per Netafim, che potesse permetterci di continuare a sviluppare la nostra azienda e portarla ancora più in alto. Siamo orgogliosi di aver ricevuto la fiducia di un’azienda leader come Mexichem; insieme possiamo assicurare la crescita e il successo di Netafim. Le condizioni dell’accordo mantengono l’identità israeliana di Netafim, con l’impegno di tenere il cuore delle attività in Israele per molti anni".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 21 settembre a 132.247 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy