Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Trasmissioni intelligenti, di scena ad Agritechnica 2017

Lo sviluppo di trasmissioni innovative sarà uno dei temi chiave del prossimo Systems and Components. Intervista a Dana Incorporeted, azienda leader di mercato nel segmento
agritechnica-hannover.jpg

Agritechnica - Hannover, Germania, dal 12 al 18 novembre 2017
Fonte foto: DLG

Costantemente impegnata nella realizzazione di una panoramica sui componenti come le cabine che occuperanno un posto di rilievo a Systems and Components 2017 - salone interno ad Agritechnica - la German Agricoltural Society Dlg completa l'approfondimento sulle trasmissioni con un'intervista a Dana Incorporeted.

Avviata nel 1904 in New Jersey da Clarence Spicer, ideatore di una soluzione brevettata per la trasmissione di potenza, Dana vanta prodotti di successo che negli anni hanno equipaggiato diversi mezzi - dai veicoli della seconda guerra mondiale fino alle macchine più moderne, comprese le attrezzature per agricoltura, movimento terra e movimentazione materiali - e hanno reso la società uno dei leader nella produzione di trasmissioni.

Come si muove Dana Incorporated in un mercato così variegato?
"Per soddisfare le molteplici richieste in un contesto mondiale profondamente diversificato, abbiamo seguito la strategia di mercato Shifting into Overdrive, che si concretizza nella scelta di utilizzare al meglio una tecnologia consolidata e di impegnarsi verso il miglioramento costante. Ciò permette di stabilire priorità ben definite verso le imprese che guidano le nostre attività e i nostri investimenti".

Cosa l'azienda è capace di offrire?
"Dana, pur non fornendo attualmente trasmissioni per trattori, progetta e produce trasmissioni idrostatiche, idrodinamiche e powersplit ad alta tecnologia per pale gommate, sprayers, sollevatori telescopici ed altri tipi di macchine per il settore agricolo. Inoltre propone una gamma completa di prodotti performanti e affidabili: da trasmissioni con configurazione base, concepite per i mercati emergenti, a trasmissioni innovative per i Paesi sviluppati".
 
Logo di Dana Incorporated, casa produttrice di trasmissioni

Cosa rende Dana leader nel settore delle trasmissioni?
"Le ultime innovazioni sono rappresentate da trasmissioni all'avanguardia, progettate per massimizzare efficienza e produttività e caratterizzate da:
  • Ridotta velocità interna di rotazione;
  • Migliore capacità della frizione;
  • Sistema di lubrificazione e di raffreddamento intelligente;
  • Convertitore di coppia in alluminio pressofuso per l'ottimizzazione del flusso di olio, perfezionato rispetto ai modelli in acciaio stampato;
  • Ingranaggi elicoidali high-contact ratio per la riduzione del rumore;
  • Capacità, flessibilità ed espandibilità di software ed hardware aggiornati, che consentono un avanzamento progressivo e preciso, Eco-Drive, Power Drive e controllo elettronico di prossima generazione;
  • Convertitore di coppia munito di ruota libera e frizione lock-up per il miglioramento dell'efficienza in condizioni di alta potenza;
  • Integrazione efficace, con un ampio spettro di tecnologie avanzate di ibrido parallelo e capaci di recuperare energia attraverso sistemi elettrici, cinetici o idraulici.
Da segnalare anche la trasmissione idromeccanica a variazione continua Hydromechanical Variable Trasmission HVT, che, progettata da Dana Rexroth, si avvale di una configurazione powersplit per ottimizzare il risparmio di carburante, la produttività, le emissioni, la manovrabilità. La versione HVT limita i consumi riducendo le velocità del motore durante il ciclo di lavoro e portandole fino a 650 giri al minuto.

Inoltre la trasmissione HVT consente un posizionamento preciso del veicolo grazie al cambio a variazione continua, che assicura una migliore accelerazione, mantiene invariata la forza di trazione e ottimizza il punto di esercizio del motore disaccoppiando la velocità di questo da quella della macchina. Un'ultima informazione: HVT presenta costi di manutenzione ridotti per merito della frenata idrostatica e dell’inversione di marcia senza frizioni
".
 
Una trasmissione Dana Incorporated

Perché la società ha deciso di partecipare a Systems and Components?
"La sezione per la componentistica di Agritechnica risulta la vetrina ideale per promuovere le nostre soluzioni più innovative. Infatti i forum in programma costituiscono occasioni per presentare al meglio le novità e per scambiare idee con i produttori di apparecchiature originali OEM, che indirizzano correttamente i nostri sforzi di sviluppo".

Il main theme di Systems and Components 2017 è Connectivity - Stay with us, stay connected! Come si riflette questa tematica sui vostri prodotti?
"L’industria della meccanizzazione agricola si sta spostando verso sistemi meccanici complessi, che si avvicinano alla meccatronica e ai dispositivi software. Ciò genera una quantità crescente di dati, che, dal nostro punto di vista, costituiscono un'opportunità unica per assistere i clienti nell'utilizzo efficace delle numerose informazioni.

La tecnologia Spicer® Smart Suite, che rappresenta la traduzione concreta della tendenza di Dana verso la digitalizzazione, offre una piattaforma di funzionalità completamente integrata, un veicolo collegato che trasforma i dati operativi da trasmissione in informazioni utili per migliorare la produttività e la sicurezza dell'operatore e per ridurre i costi di manutenzione e i costi operativi totali della macchina.
In conclusione, per noi Systems and Components è davvero la piattaforma ideale per porre in evidenza le innovazioni del prossimo futuro e quindi portare un reale vantaggio all’intero settore
".

Intervista a cura di Nicoletta Frioni e Kirsten Welter, Dlg Italia

Media Contacts Systems and Components:
DLG Italia: Nicoletta Frioni, Kirsten Welter
Tel: +39 051 0068343 - Email: info.italia@Dlg.org
https://Dlgitalia.wordpress.com

Dlg italia - organizzazione agritechnica

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 18 maggio a 132.253 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy