Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Fiera in campo 2017: dagli agricoltori per gli agricoltori

Per festeggiare i quarant'anni della manifestazione, novità della tecnica all'esposizione di macchinari e attrezzature agricole e prove in campo. Appuntamento a Caresanablot (Vc) dal 3 al 5 marzo prossimi

fiera-in-campo-2017-anga.jpg

Caresanablot (Vc), 3-5 marzo 2017

La manifestazione fieristica organizzata dall'Anga di Confagricoltura che vede protagonista il settore risicolo compie quarant'anni. Per celebrare la 40° edizione di Fiera in Campo® l'appuntamento è dal 3 al 5 marzo alla fiera di Caresanablot (Vc) dove aspetteranno i visitatori più di 130 espositori e le ultime novità della tecnica e dell’innovazione presenti all'esposizione di macchinari e attrezzature agricole, che culminerà nelle prove in campo.

Sponsor dell'iniziativa sono: Landini (Argo Tractors), che sarà presente in fiera con concessionario Agrigarden CenterTopconAgricola Perazzo & Bresciani e Dow AgroSciences che nel pomeriggio di sabato 3, alle 17, al salone Monterosa, presenterà la “Linea tecnica prodotti riso 2017”. I partner istituzionali dell'evento sono: la Provincia di Vercelli, il Comune di Caresanablot, la Camera di commercioEnte RisiIstituto agrario di Vercelli e Donne e Riso.

Il presidente dell’Anga Giovanni Coppo ha dichiarato a Riso Italiano: "Grazie all’aiuto di un grande fotografo come Andrea Cherchi, celebriamo questa particolare ricorrenza con le Alpi innevate che si affacciano sul nostro territorio ed, in primo piano, accanto al trattore Landini che monta ruote da risaia isodiametriche, proprio Gianmario Delsignore, ideatore della Fiera, insieme al nipotino. Fu di Gianmario quest’idea geniale, all’avanguardia nel ‘77, di una esposizione di macchinari agricoli, prima in Italia, che da statica si trasformò in dinamica, la prima esposizione nata dagli agricoltori per gli agricoltori".

"Erano gli anni dello sviluppo frenetico della meccanizzazione in agricoltura: -
ha aggiunto Coppi - i cavalli, i buoi e le mondine erano spariti ormai da qualche tempo mentre la meccanizzazione nei nostri campi cresceva a ritmo incalzante. Sperimentazioni, nuovi macchinari, tecnologie sempre in affinamento crearono il bisogno di vedere all’opera tutti questi mezzi uno vicino all’altro in modo tale di consentire all’agricoltore di potersi indirizzare nel miglior modo possibile all’acquisto del mezzo più congeniale alle proprie esigenze: così era quarant’anni fa, così è ancora oggi".
 
Programma

L'inaugurazione è prevista il 3 marzo alle 9.00 con un convegno nella Sala Monte Rosa del Centro Fiere dal titolo “Risicoltura: la situazione economica e le sfide future”, promosso dall’Associazione dei laureati in Scienze agrarie e forestali di Vercelli e Biella. In occasione dell'incontro sarà presentato lo studio dell’Associazione sul bilancio dell’azienda risicola.

L’esposizione aprirà ufficialmente al pubblico nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 dalle 8.30 alle 18.00.
Le prove in campo avranno luogo su 40 ettari di risaia in entrambi i giorni. Accanto ai macchinari più moderni, sarà realizzata, in collaborazione con il Club Cavalli d’Acciaio, un’esposizione di macchine agricole d’epoca.
Nella giornata di domenica sarà dato spazio al modellismo agricolo. Appuntamento ormai consolidato che vede la presenza di più di 30 espositori provenienti da tutto il nord Italia, oltre a Trattormania, il negozio n° 1 in Italia specializzato nel collezionismo agricolo.

Sempre domenica alle 15.00, in collaborazione con il Lions Club Vercelli e di Santhià, una dimostrazione di come avviene l’addestramento di cani guida per non vedenti. Grazie ai fondi raccolti nel 2016 dai Lions Club locali, tra cui quelli donati dall’Anga di Vercelli-Biella e dal sindacato pensionati di Confagricoltura di Vercelli, verrà consegnato un cane guida a un non vedente di Santhià (Vc).
Dalle 14.00 alle 18.00 la diretta, in Fiera, di Radio Gran Paradiso (RGP), emittente sui 96.7 Mhz.

Per maggiori informazioni clicca QUI

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 19 ottobre a 132.663 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy