Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Castagne e marroni, minimo storico in Emilia Romagna

A causa della siccità ci sarà una produzione in calo del 50 per cento rispetto a quella del 2016. Lo comunica Coldiretti ricordando che in questi giorni ha preso il via la campagna di raccolta 2017

castagna-castagne-castanicoltura-by-pesca-fotolia-750x750.jpeg

L’Emilia Romagna è la sesta regione in Italia per estensione dei castagneti
Fonte foto: © Pesca - Fotolia

"Dopo essersi rialzata dall’attacco del Cipinide galligeno del castagno che ha colpito i castagneti su tutto il territorio regionale a partire dal 2008 – ricorda Coldiretti Emilia Romagnala castanicoltura da frutto della nostra regione è stata messa in ginocchio dal caldo e dalla siccità di questa estate".

Il calo produttivo varia da zona a zona: in alcune aree come la Romagna è stato contenuto grazie alle piogge dei primi giorni di settembre, mentre dove non c’è stato il ristoro della pioggia il raccolto è in calo anche del 70%.

A soffrire di più sono state le piante delle aree in maggiore pendenza e maggiore altitudine dove i castagni hanno perso in larga parte anche le foglie, si sono salvate invece le piante in aree a minore pendenza e nelle parti più riparate dove la maggiore umidità ha consentito una produzione minore alla media, ma comunque di qualità.

"Con i suoi 2.822 ettari di castagneto da frutto – ricorda Coldiretti regionale – l’Emilia Romagna è la sesta regione in Italia per estensione dei castagneti, il 35% dei quali situati in provincia di Bologna dove si raccolgono il marrone Igp di Castel Del Rio e il marrone biondo dell’Appennino bolognese".

"Soprattutto in un anno di scarsa produzione c’è il rischio di ritrovarsi sul fuco castagne estere, per cui è bene – raccomanda Coldiretti regionale – assicurarsi della provenienza del prodotto e scegliere quello nazionale".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 12 ottobre a 132.621 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy