Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Sardegna, aziende agricole a fuoco, danni per 20 milioni

E' la denuncia di Coldiretti Sardegna, che fa un bilancio dei primi due mesi di emergenza incedi, che dalle zone boschive si sono propagati alle aree coltivate ed ai pascoli

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

pecore-al-pascolo-orroli-nuoro-fonte-izs-sardegna.jpg

In Sardegna le aree a pascolo più vicine alle aree boscate sono state pesantemente colpite dagli incendi
Fonte foto: © Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sardegna

In Sardegna è emergenza incendi. Tra giugno e luglio sono divampati 2150 roghi, 620 in più rispetto allo stesso periodo di un anno fa, quando se ne contavano 1530
E’ quanto emerge dal dossier di Coldiretti Sardegna, secondo la quale gli incendi sono "un danno incredibile ed incalcolabile per il patrimonio boschivo sardo e per le aziende agricole".

I primi due mesi di questa annata rovente e siccitosa segna un aumento di ben 10 incendi in più al giorno rispetto ad un anno fa. Solo grazie ad una macchina operativa efficiente, che vede in prima fila il grande lavoro del Corpo forestale, che coordina lo spegnimento degli incendi boschivi delle aree rurali, insieme alla Protezione civile, Forestas, i Barracelli ed i Vigili del fuoco, oltre a tanti altri volontari, la superficie interessata è quasi la stessa di un anno fa, con circa 11 mila ettari andati in fumo.

I danni diretti al patrimonio boschivo e alle aziende agricole - contingenti e anche futuri -  sono ingentissimi. Ogni giorno i bilanci sono dei bollettini di guerra causati da mani maledette che stanno compromettendo il patrimonio naturale isolano. Le fiamme stanno devastando le aziende agricole: oltre al pascolo, sono compromesse dal fuoco le recinzioni, spesso gli animali, le stalle, oltre a vigneti e oliveti.
Per non parlare delle strutture agrituristiche che anche quest’anno stanno subendo ingenti danni e vedranno compromessa la stagione estiva.

La prima stima di Coldiretti Sardegna per i danni alle aziende agricole è di oltre 20 milioni di euro che vanno ad aggiungersi ad un'annata tra le peggiori della storia a causa, tra le altre, di una pessima siccità.
Ma a repentaglio è messa anche la vita di chi vive in campagna. Sono già due purtroppo gli allevatori finiti all’ospedale a causa di ustioni dovute agli incendi.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Coldiretti Sardegna

Autore:

Tag: ambiente sviluppo rurale Coldiretti zootecnia Sos siccità 2017

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
Syngenta Italia
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Gowan Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia
Irritec

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 7 dicembre a 134.345 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy