Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Biocontrollo di Aspergillus flavus e gestione di filiera

Il convegno si terrà il 9 febbraio all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza
microscopio-ricerca-laboratorio-analisi-by-goodluz-fotolia-1000x667.jpeg

Piacenza, 9 febbraio 2017
Fonte foto: © Goodluz - Fotolia

Il prossimo 9 febbraio è in programma nella sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza l'incontro "Biocontrollo di Aspergillus flavus e gestione di filiera, un futuro per maiscoltura e latte italiano di qualità", un evento che intende discutere l’impiego di ceppi non tossigeni di Aspergillus flavus nella prevenzione della contaminazione da aflatossine. Si partirà dall’esperienza americana, che vanta più di 20 anni di applicazione in campo, per illustrare quella italiana, sperimentata dagli agricoltori dal 2015.

Successivi interventi prenderanno in considerazione la rilevanza del problema aflatossine in Italia, e la conseguente contaminazione della filiera lattiero-casearia, le strategie di prevenzione attualmente applicate o in corso di studio e le visioni future.

Interverranno, oltre al professor Peter Cotty, inventore del biocontrollo di Aspergillus flavus, figure di riferimento per la maiscoltura, la ricerca e le filiere italiane di qualità (Assalzoo, Grana Padano, Parmigiano Reggiano, Associazione europea dei maiscoltori, Istituto superiore di sanità, Università dell'Arizona, Università Cattolica del Sacro Cuore, Confederazione europea dei produttori di mais). La discussione finale sarà moderata dal direttore di AgroNotizie Ivano Valmori.

Iscrizioni: compilare e restituire la scheda d'iscrizione scaricabile QUI a marco.camardoleggieri@unicatt.it entro il 20 gennaio

Per maggiori informazioni clicca QUI

Scarica il programma definitivo in formato .Pdf

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 16 febbraio a 130.727 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy